Acri, Congresso Pd: Capalbo primo sindaco della provincia di Cosenza a sostenere Minniti

Pino Capalbo e Giuseppe Aieta

ACRI, CONGRESSO NAZIONALE PD: IL SINDACO CAPALBO SOSTERRA’ MINNITI

Tra qualche mese si svolgerà il congresso nazionale del Pd. Alcuni candidati alla segreteria sono già usciti già allo scoperto. Come il calabrese Marco Minniti, già vice premier e ministro degli interni. A suo sostegno ci sarà anche il sindaco Pino Capalbo, che, quindi, risulta essere il primo amministratore della provincia a schierarsi a favore di Minniti.

“E’ arrivato il momento che anche il Sud abbia una opportunità e che la nostra classe dirigente si proponga e si faccia carico di rappresentarci nella nostra totalità”, afferma Capalbo, visti gli evidenti risultati fallimentari, proporre un calabrese alla guida della segreteria del Pd nazionale potrebbe non essere una cattiva idea. Forse un po’ di assistenzialismo in meno e un bel po’ di voglia di emergere in più non farebbe male alla Calabria e alla questione meridionale, di cui la nostra regione è la massima interprete.”

All’appello di Capalbo hanno già risposto in molti tra amministratori locali e simpatizzanti pro Minniti. Nell’elenco figurano Cesare Marini, Giuseppe Aieta, Giuseppe Cristofaro, gli assessori comunali Rossella Iaquinta, Francesca Abbruzzese, Giuseppe Giudice, i consiglieri comunali Luigi Caiaro, Simone Bruno, Luca Siciliano, Luigi Cavallotti, Franca Sposato, Mario Fusaro, Angelo Gencarelli, Fausto Sposato, i dirigenti del Pd locale Stefania Chimento, Angelo Bruno, Piergiorgio Garofalo e Ines Straface.

ROB.SAP.