Acri, i dati delle preferenze: Frosparo “battuto” per soli 5 voti

Advertising

Ad Acri sono stati diffusi i dati ufficiosi riguardanti le preferenze dei candidati al consiglio comunale. Tutte le attenzioni, al di là di chi correva per partiti e liste civiche, si sono concentrate sul risultato ottenuto da Frosparo, al secolo Angelo Cofone, il candidato de I Moderati balzato clamorosamente alla ribalta nazionale per il video esilarante di un suo comizio.

Ebbene, il dato ufficioso che emerge oggi recita 138 preferenze per il popolare Frosparo e non 258 com’era stato segnalato in un primo momento. Cofone risulta essere terzo per numero di voti nella lista ma ha conquistato solo 5 voti in meno di Salvatore Palumbo (143, il più votato) e appena 2 voti in meno di Cosimo Fabbricatore (141).

Di conseguenza, il posto in consiglio comunale che si è assicurato la lista I Moderati non andrà a Frosparo, che non potrà dunque coronare il suo sogno “politico”. Tuttavia, per l’ufficialità bisogna attendere il responso della Commissione elettorale e un piccolo margine di “speranza” ancora rimane.