Acri, litiga con l’ex fidanzata e finisce accoltellato: se la caverà

Advertising

Un uomo è rimasto ferito da un colpo inferto con un’arma da taglio nel corso di una lite avvenuta con la sua ex fidanzata.

È accaduto ieri ad Acri, nel cosentino.

La vittima, soccorsa dai sanitari del 118, fortunatamente non ha riportato delle ferite gravi.

Sull’accaduto stanno indagando i carabinieri.