Addio compagno Gianpaolo

Advertising

Ieri all’età di 71 anni si è spenta una figura storica della sinistra cittadina, Gianpaolo Fragale. Il funerale verrà celebrato oggi alle 15.30 presso la chiesa di S. Giovanni Battista a via De Rada.

Fragale è stato apprezzato e stimato medico, militante comunista appassionato e leale ed ha legato il suo nome anche alle vicende sportive della città, da dirigente e medico sociale della gloriosa A. C. Emilio Morrone, per decenni storica seconda squadra di calcio cosentina.

Il ricordo di Giuseppe Mazzuca:

ADDIO COMPAGNO GIANPAOLO
Ci ha lasciati Gianpaolo Fragale.
Medico, consigliere comunale di Cosenza del PCI dal 1985 al 1990, poi passato nelle file del PDS, DS e del PD.
Gianpaolo è stato per me un secondo Padre.
Da sempre vicino alla gente e fra la gente, sia in qualità di medico, sia come dirigente politico.
La sua improvvisa scomparsa lascia un vuoto incolmabile nei nostri cuori.
Un Abbraccio zio Gianpaolo ti voglio bene.

Questo il ricordo del presidente della Regione, Mario Oliverio.

«Di lui porterò sempre nel cuore e nella mente la sua ironia pungente, i suoi modi a volte burberi che spesso servivano a richiamarci all’unità e alla coerenza e a spronarci alla battaglia comune a favore delle fasce più deboli ed emarginate della nostra terra. Era un uomo orgogliosamente di sinistra che amava la sua città e la sua gente e per le quali, soprattutto nella carica di consigliere comunale del Pci a Palazzo dei Bruzi, si è battuto sempre con grande rigore, impegno e determinazione. Gianpaolo lascia, in ognuno di noi, un vuoto incolmabile. Ci mancherà molto. Alla moglie e alle figlie esprimo sincera ed affettuosa vicinanza».