Affluenza: in Italia il 69%, in Calabria il 54%. I dati delle province

Advertising

Circa il 69% degli italiani aventi diritto al voto ha partecipato al referendum costituzionale.

La Calabria, come era già chiaro alle ore 19, è la regione italiana che ha votato di meno.

Il dato complessivo supera di poco il 54% e pertanto non è certo in media con quello del Centro-Nord. Si è votato poco anche in Campania ed in Sicilia.

Quanto alle province, Catanzaro tra quelle calabresi è quella dove si è votato di più, in leggero vantaggio su Cosenza (56, 43 contro 56,12). Seguono Reggio e Vibo. Staccatissima e ultima su tutto il territorio nazionale Crotone con il suo 47%

cala