Allerta neve, Tansi: “Ingiusti gli attacchi: nel Reggino siamo in emergenza”

Advertising

Caro Gabriele, ho letto la lettera denigratoria apparsa su Iacchite nei miei confronti riguardante l’allerta neve.

Volevo solo dirti che io da ieri mattina sono impegnato su vari paesi della Calabria e in particolare nel Reggino, che sono sommersi di neve con migliaia di persone isolate in difficoltà.

Stiamo anche cercando di affrontare il problema dei senzatetto. Stanotte sono stato tutta la notte in costante contatto con molti sindaci.

Credo che sia ingiusto essere attaccato per un allerta meteo valido 48 ore che precedeva la neve fino a livello mare e che si è verificato.

Carlo Tansi

dirigente Protezione Civile Regione Calabria