Allievi Elite: la Real Cosenza batte la capolista Big Sport Crotone (3-2)

Immediato riscatto della Real Cosenza nel campionato Allievi Elite dopo la sconfitta di domenica scorsa a Lamezia. I ragazzi di mister De Donato hanno battuto 3-2 sul terreno amico di viale Magna Grecia la Big Sport Crotone, tuttora capolista del campionato in virtù delle tre vittorie consecutive ottenute nelle prime tre giornate.
Advertising

La Real Cosenza ha costruito la sua vittoria nel primo tempo, segnando i tre gol che hanno deciso la partita. Ha sbloccato il risultato Domanico, il bomber di Parenti, bravo a ribadire in rete un tiro potente di Sammarro respinto in maniera difettosa dal portiere crotonese. Raddoppio che arriva sugli sviluppi di un calcio d’angolo a firma dell’esterno De Simone e terzo gol di un altro parentese doc, Fuoco, su assist preciso del talentuoso Gaudio.

Nella ripresa la Big Sport Crotone ce la mette tutta per rientrare in partita. Accorciano le distanze su calcio di rigore ma poi non danno continuità al loro forcing e solo nel finale segnano il secondo gol ma quando ormai è troppo tardi per recuperare. Finisce 3-2 per la Real Cosenza.

REAL COSENZA-BIG SPORT CROTONE 3-2

REAL COSENZA: Rocca, De Simone, Porco, Fuoco, Costabile, Rota, Berardi, Grandinetti, Domanico, Gaudio, Sammarro. Allenatore: De Donato

MARCATORI: Domanico, De Simone, Fuoco