Allievi Elite: risultati, classifica e marcatori della 5^ giornata

Advertising

Nella 5a giornata di campionato Allievi Elite, il Big Sport Crotone si aggiudica il match-clou contro l’Academy Lamezia: 2-0 per i padroni di casa, che adesso comandano la classifica insieme alla Vibonese, che ha battuto la Villese 4-1.

A due lunghezze al terzo posto assoluto il Forza Ragazzi Schiavonea, che ha vinto 2-1 sul campo del Marca Cosenza. Dopo una prima fase di studio, la squadra di Franco Celi passa in vantaggio al 20′: lancio perfetto di Sarli che pesca sulla fascia destra il bomber Schiavelli, il quale con un tiro secco incrocia bene sull’altro lato del portiere e realizza il suo quinto gol stagionale. Il primo tempo si chiude sul risultato di 1-0.

Nella ripresa, altra musica. Il Marca pareggia con Papara (terzo gol stagionale) al 13′. L’attaccante di mister Posterino supera in velocità il suo diretto avversario e si presenta solo davanti al portiere trafiggendolo in uscita. Ma proprio nel momento migliore dei cosentini, il Forza Ragazzi colpisce in contropiede con Cattaneo, che si invola palla al piede da metà campo, scarta due avversari in velocità e realizza un gol esaltante. Il Marca reagisce con orgoglio e a cinque minuti dalla fine si procura un calcio di rigore che potrebbe consentirgli di pareggiare per la seconda volta ma il tiro di Giordano viene neutralizzato dal portiere Maiorano. E così il Forza Ragazzi festeggia e il Marca si dispera: il calcio è bello (o brutto, a seconda dei casi…) anche per questo.

MARCA-FORZA RAGAZZI 1-2

MARCA: Greco, Agresti, Giordano, Tenuta, Tommasi, Scarpelli (Alfano), Papara, Lanzino (Mazza), Mancini, Perrotta, Plastina. A disp.: Stancato, De Luca, Tenuta J., Benvenuto, Astorino. All: Francesco Posterino.

FORZA RAGAZZI: Maiorano, Paldino, Bianco, Servidio, Carone, Fiorentino, Schiavelli, Petta (23′ st Longobucco), Grispino (19′ st Coppola), Tridico (19′ st Cattaneo), Sarli. A disp.: Marino, Capalbo, Felicetti, Dima. All: Francesco Celi.

MARCATORI: 23′ pt Schiavelli, 13′ st Papara, 27′ st Cattaneo

BOCALE-REAL COSENZA 5-0

Nettissima vittoria del Bocale ai danni della Real Cosenza. Finisce 5-0 e il punteggio è eloquente più di ogni altro commento. I reggini disputano un primo tempo perfetto, travolgendo gli avversari cosentini anche grazie ad un approccio aggressivo e determinato. Appena 2′ e Pasquale Gatto, diviso ormai a metà tra Allievi e prima squadra, sblocca il match. Prima che scocchi il quarto d’ora, Ermes Lori mette la propria firma sul tabellino dei marcatori, seguito pochi minuti più tardi dal bis di Gatto. In meno di 20′ la partita è messa in archivio dai ragazzi del duo Bevacqua-Lauteri, bravi a gestire in scioltezza il risultato e tentare di arrotondare ulteriormente il punteggio; ciò avviene prima dell’intervallo, quando il poker viene messo a segno da Rosario Falcone. Gestione agevole dell’ampio margine nella ripresa; intorno alla mezzora della seconda frazione c’è il tempo per la quinta rete: a firmare la cinquina del Bocale è ancora Pasquale Gatto, il quale porta a casa il pallone del match con questa sua tripletta, nel giorno in cui al suo braccio c’è la fascia da capitano (tratto dal sito ufficiale del Bocale).

ACADEMY CASTROVILLARI-KENNEDY CATANZARO 1-2L’Academy Castrovillari ha inaugurato proprio in settimana il suo nuovo impianto in erba sintetica: un vero e proprio “gioiellino”. Complimenti alla società del presidente Bonafine. E come spesso accade nel calcio, quando giochi la prima partita ufficiale su un nuovo campo non sei molto fortunato e così i ragazzi del Pollino perdono in casa contro la Kennedy di Catanzaro.

La partita non inizia nel migliore dei modi per l’Academy: su schema da calcio piazzato gli ospiti passano subito in vantaggio. La squadra reagisce immediatamente iniziando a dominare sul piano del gioco e trovando il pareggio poco dopo con rete di Aino sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Al 25′ i rossoneri hanno una grande occasione per ribaltare il risultato ma il tiro di Pompilio colpisce il palo. Al 35′ la Kennedy passa in vantaggio su errore difensivo dell’Academy e il primo tempo si chiude sul 2-1 per i catanzaresi.

Nella ripresa l’Academy, dopo una splendida azione, segna il gol del pareggio se non fosse per una svista dell’arbitro che non vede la palla oltrepassare la linea di porta dopo la traversa… L’Academy spinge ancora il piede sull’acceleratore macinando gioco e prendendo tra l’altro un’altra traversa su un bel tiro di Pace Roseti ma non c’è verso di segnare ancora.
La partita termina sull’1-2 con il rammarico della squadra di casa soprattutto per l’arbitraggio non proprio perfetto del sig. Morgera della sezione di Paola.

ACADEMY CASTROVILLARI: Bellizzi, Marchese, Cersosimo, Aino, Pugliese, Cozza, Bonafine, Loscalzo, Pompilio, Di Mare, Alfano. Allenatore: Colle

RISULTATI QUINTA GIORNATA ALLIEVI ELITE

VIBONESE-VILLESE 4-1

BIGSPORT-ACADEMY LAMEZIA 2-0

BOCALE-REAL COSENZA 5-0

MARCA-FORZA RAGAZZI 1-2

VIGOR CATANZARO-POPILBIANCO 2-1

ACADEMY CASTROVILLARI-KENNEDY 1-2

RIPOSA: CSPR ’94

CLASSIFICA

BIG SPORT CROTONE, VIBONESE 12

FORZA RAGAZZI 10

ACADEMY LAMEZIA 9

BOCALE 7

REAL COSENZA, ACADEMY CASTROVILLARI, MARCA COSENZA, KENNEDY CATANZARO 6

VIGOR CATANZARO 5

CSPR ’94, POPILBIANCO COSENZA 3

VILLESE 2

CLASSIFICA MARCATORI

5 reti: Schiavelli (Forza Ragazzi), Gatto (Bocale)

3 reti:  Luly (Big Sport Crotone), Canino (Vibonese), Papara (Marca), N. De Luca (Cspr ’94), Furci (Villese)

2 reti: Di Santo, Infusino (Vibonese), Prestinice, Perini (Big Sport), Cattaneo (Forza Ragazzi), Mercuri, Polimeni, Verso (Academy Lamezia), Domanico (Real Cosenza), Plastina (Marca), Lori (Bocale), Pompilio (Academy Castrovillari), Iannone (Vigor Catanzaro), Barbieri (Popilbianco), Lupo (Cspr ’94)

1 rete: Stamile, Milordo, Gaudio, De Simone, Capano, Bartoletti, Sammarro, Fuoco (Real Cosenza), Tenuta, Lanzino (Marca), Marasco, Occhiuto, Morade, Rubino, Calzone (Vibonese), Bonafine, De Luca, Marchese, Di Mare, Aino (Academy Castrovillari), Carone, Sarli, Tridico (Forza Ragazzi), Vona, Misticoni (Big Sport Crotone), Falcone (Bocale), Corsi (Kennedy), Iaria, Spagnolo (Vigor Catanzaro), G. De Luca, Pedullà (Cspr ’94), Princi, D’Angelo (Villese), Lavarra, Leo (Popilbianco)