Allievi Elite: risultati, classifica e marcatori della 6^ giornata

Gli Allievi Elite della Real Cosenza
Advertising

La protagonista assoluta della sesta giornata del campionato Allievi Elite è senz’altro la Popilbianco Cosenza, che ha battuto sorprendentemente sul proprio campo la capolista Vibonese (2-0), raggiunta al comando dall’Academy Lamezia (la Big Sport Crotone riposava e rimane comunque in testa con le altre due battistrada).

POPILBIANCO-VIBONESE 2-0

I ragazzi di Maurizio Guzzo hanno conquistato la partita in piena “zona Cesarini”. Al 37′, a tre minuti dalla fine, su un lancio lungo dalla difesa, Ruffolo s’invola sul filo del fuorigioco e tutto solo infila il portiere nell’angolino. Nei minuti finali la capolista Vibonese mette alle corde la Popilbianco, che si salva grazie ad una gran parata di Iacucci, bravissimo a neutralizzare un tiro da fuori area indirizzato all’incrocio dei pali. Il raddoppio della Popilbianco arriverà dopo 7 minuti di recupero con il nuovo entrato Samuele dopo una bellissima azione personale di Corbo. Da segnalare nel primo tempo una palla-gol per Ruffolo, sventata dal portiere e un palo della Vibonese.

POPILBIANCO: Iacucci, Lavarra, Arcuri, Ganci (39′ st Vizza), Iantorno, Barbieri, Meringolo (40′ st Corbo), Colosimo, Leo (38′ st Samuele), Ruffolo (38′ st Chiodo), Arnone (10′ st De Luca). Allenatore: Guzzo

MARCATORI: 37′ st Ruffolo, 47′ st Samuele

ACADEMY LAMEZIA – BOCALE CALCIO 2-1

L’Academy Lamezia batte di misura il Bocale calcio al “Gianni Renda” e ritorna al comando della classifica.
Il primo tempo finisce 1-0 per la squadra di casa, grazie al gol di Polimeni. Intorno al 10’ della ripresa, gli ospiti pareggiano, ma al 25’ i ragazzi dell’Academy tornano in vantaggio, grazie al gol di Verso.

FORZA RAGAZZI SCHIAVONEA-CSPR ’94 2-2

Il Forza Ragazzi Schiavonea pareggia in casa con il Cspr ’94 e spreca una grande occasione per isolarsi al comando della classifica. La squadra ionica ha giocato sotto tono per tutto il primo tempo e gli ospiti ne hanno approfittato segnando due reti e mettendo una seria ipoteca sulla vittoria finale. Ma nel secondo tempo cambia la musica, il Forza Ragazzi entra in campo con un piglio diverso e riesce nell’impresa di pareggiare. Al 31′ è Grispino a segnare il gol del 2-1 e al 35′ tocca a Carone realizzare la rete del 2-2. Da sottolineare l’assenza in panchina del mister Franco Celi per l’espulsione dell’ultima partita disputata a Cosenza che gli è costata un turno di squalifica, assenza che ha avuto un gran peso per tutta la squadra.

REAL COSENZA-ACADEMY CASTROVILLARI 3-2

La Real Cosenza vince una partita rocambolesca per 3-2 contro l’Academy Castrovillari sul terreno amico di viale Magna Grecia. Un’altra partita stregata per i rossoneri del Pollino decisa dalla grande giornata di Beppe Domanico, classe 2002, il bomber di Parenti, che ha realizzato una tripletta.

Parte bene l’Academy e al 7′ su un bel lancio di Bonafine, Pompilio a tu per tu con il portiere manda la palla fuori di poco. Al 19′ la Real Cosenza passa in vantaggio. Scambio tra Sammarro e Gaudio e palla in corridoio per Domanico, il cui tiro viene respinto corto da  Bellizzi. Sulla palla si avventa ancora Domanico che insacca facilmente. Al 40′ Pompilio si ripresenta da solo davanti il portiere e manda la palla a fil di palo. Il primo tempo si chiude sull’1-0 per la Real Cosenza.

Nella ripresa l’Academy cambia marcia e già al 3′ Bonafine si divora un gol di testa davanti alla porta, ma al 10′ Pompilio lanciato a rete viene messo giù ed è calcio di rigore che realizza Bonafine. Da questo momento la gara si innervosisce e sale in cattedra l’arbitro Vallonearangi che inizia a fare il protagonista e i rossoneri rimangono in dieci. La Real Cosenza ne approfitta e piazza un micidiale uno-due tra il 15′ e il 19′. Ancora Domanico in grande evidenza. Prima di testa su cross dalla sinistra e poi finalizzando, ancora di testa, una splendida discesa di De Simone. Al 28′ anche la Real Cosenza resta in dieci proprio per l’espulsione di Domanico e così il finale diventa incandescente. L’Academy schiaccia gli avversari nella loro area e Pompilio su tutti sfiora due volte il gol, che però concretizza al 40′ riaprendo la partita. In pieno recupero poi l’Academy Castrovillari recrimina per una posizione di fuorigioco dubbia segnalata a Pompilio ormai lanciato verso la porta.

REAL COSENZA: Rocca, Fuoco, De Simone, Costabile, Rota, Grandinetti, Sammarro, Berardi, Domanico, Stamile, Gaudio. In panchina: Cozza, Porco, Milordo, Capano, Fiore, Minieri, D’Antonio. Allenatore: De Donato

ACADEMY CASTROVILLARI: Bellizzi, Pace Roseti, Cersosimo, Aino, Pugliese, Cozza, Bonafine, Loscialpo, Pompilio, Di Mare, Marchese. In panchina: Palazzo, Gagliardi, Goffredo, De Luca, D’Elia, La POlla, Alfano. Allenatore: Colle

ARBITRO: Vallonearangi

MARCATORI: 19′ pt Domanico, 10′ st Bonafine (rigore), 15′ st Domanico, 19′ st Domanico, 40′ st Pompilio

RISULTATI SESTA GIORNATA – ALLIEVI ELITE

ACADEMY LAMEZIA-BOCALE 2-1

POPILBIANCO-VIBONESE 2-0

FORZA RAGAZZI-CSPR ’94 2-2

REAL COSENZA-ACADEMY CASTROVILLARI 3-2

VILLESE-MARCA 1-0

KENNEDY-VIGOR CATANZARO 0-0

RIPOSA: BIG SPORT CROTONE

CLASSIFICA

ACADEMY LAMEZIA, BIG SPORT CROTONE, VIBONESE 12

FORZA RAGAZZI 11

REAL COSENZA 9

BOCALE, KENNEDY CATANZARO 7

POPILBIANCO COSENZA, ACADEMY CASTROVILLARI, MARCA COSENZA, VIGOR CATANZARO 6

VILLESE 5

CSPR ’94 4

CLASSIFICA MARCATORI

5 reti: Schiavelli (Forza Ragazzi), Gatto (Bocale), Domanico (Real Cosenza)

3 reti:  Luly (Big Sport Crotone), Canino (Vibonese), Papara (Marca), N. De Luca (Cspr ’94), Furci (Villese), Pompilio (Academy Castrovillari)

2 reti: Di Santo, Infusino (Vibonese), Prestinice, Perini (Big Sport), Carone, Cattaneo (Forza Ragazzi), Mercuri, Polimeni, Verso (Academy Lamezia), Bonafine (Academy Castrovillari), Plastina (Marca), Lori (Bocale), Iannone (Vigor Catanzaro), Barbieri (Popilbianco), Lupo (Cspr ’94)

1 rete: Stamile, Milordo, Gaudio, De Simone, Capano, Bartoletti, Sammarro, Fuoco (Real Cosenza), Tenuta, Lanzino (Marca), Marasco, Occhiuto, Morade, Rubino, Calzone (Vibonese), De Luca, Marchese, Di Mare, Aino (Academy Castrovillari), Grispino, Sarli, Tridico (Forza Ragazzi), Vona, Misticoni (Big Sport Crotone), Falcone (Bocale), Corsi (Kennedy), Iaria, Spagnolo (Vigor Catanzaro), G. De Luca, Pedullà (Cspr ’94), Princi, D’Angelo (Villese), Ruffolo, Samuele, Lavarra, Leo (Popilbianco)