Allievi Regionali Girone A: Real Cosenza e Rende vincono i derby con Marca e Pro Cosenza

Gli Allievi Regionali della Real Cosenza
Advertising

C’era grande attesa per la sfida al vertice del Girone A degli Allievi Regionali tra la capolista Real Cosenza e la sua più immediata inseguitrice, il Marca. Pubblico delle grandi occasioni al Centro Sportivo Marca, dove tutto parla di Gigi Marulla.

La capolista di mister De Donato, alla fine, ha prevalso con il risultato tennistico di 6-0, ma il Marca non esce mortificato dal confronto, essendo rimasto in partita fino a metà del secondo tempo e avendo pagato a caro prezzo una serie di infortuni.

La Real Cosenza costruisce la sua vittoria sul preziosissimo gol del centrocampista Guarascio, che sta crescendo gara dopo gara e inizia a diventare devastante anche in zona gol. Il primo tempo termina sull’uno a zero e il Marca cerca in tutti i modi di risalire la china.

Anche ad inizio di ripresa, i padroni di casa spingono per impensierire la capolista ma proprio nel miglior momento della squadra di Pierpaolo Carbone, la Real Cosenza raddoppia con l’attaccante Curcio, bravissimo a insaccare all’incrocio dei pali con un tiro dalla media distanza.

Il Marca crolla e perde anche per infortunio, oltre a Musciacchio (uscito nel corso del primo tempo) de Virgiliis e Viapiana, due degli elementi migliori. La capolista, pertanto, dilaga.

Curcio segna altri tre gol di ottima fattura (adesso è salito a 14 reti nella classifica cannonieri) ed entra nel tabelloni anche l’ottimo Ruffolo, che, lanciato da Curcio, piazza un bel tiro all’incrocio dei pali.

Bene anche gli altri attaccanti Nicoletti (capocannoniere della Real Cosenza con 18 reti) e Aceto.

IL TABELLINO

MARCA-REAL COSENZA 0-6

REAL COSENZA: Miceli; Lico, Filidoro, Pansera, Gaudio; Ruffolo, Guarascio, Caligiuri; Aceto, Nicoletti, Curcio. In panchina: Gallo, Milordo, Marino, Principe, De Luca, Branda, Reda. Allenatore: De Donato

MARCA: Ferraro, Meringolo, de Virgiliis, Carbone, Gaccione, Longo S., Stumpo, Gagliardi, Musciacchio, Viapiana, Mosciaro. Allenatore: Carbone

MARCATORI: Guarascio, Curcio (4), Ruffolo

PRO COSENZA-RENDE 1-2

Gli Allievi Regionali del Rende
Gli Allievi Regionali del Rende
Il Rende di mister Sergio Casciaro passa sul campo della Pro Cosenza e scavalca il Marca al secondo posto della classifica.
E’ stata una partita molto combattuta, sotto certi aspetti tattica, che è rimasta ferma sullo 0-0 fino a venti minuti dalla fine.
L’ingresso di Arlia ha vivacizzato la manovra del Rende e proprio il ragazzo appena entrato, dopo una bella triangolazione col capitano Montesano, entra in area di rigore e supera il portiere della Pro Cosenza con un tiro preciso e angolato.
La Pro Cosenza di Sarpa non riesce a replicare e il Rende, in contropiede, raddoppia con l’attaccante Altimari. A questo punto, la gara si incattivisce, anche a causa di un arbitraggio assolutamente inadeguato, e ne fanno le spese Pisani e Spadafora della Pro Cosenza, che vengono espulsi.
I padroni di casa, tuttavia, riescono ad accorciare le distanze con il Bomber e capocannoniere del torneo Alessandro De Rose (ieri ha segnato il suo 21° gol stagionale) ma non completano la rimonta.
IL TABELLINO
PRO COSENZA: Domma, Patitucci, Sicilia, Spadafora, Perri, Chianello, Pisani, Carnevale, Fasanella, Morrone, De Rose. Allenatore: Sarpa
RENDE: Marsico, Polizzo, Mirabelli, Lore, Prisco, Cipparrone, Caputo, Martucci, Politano, Montesano, Altimari. Allenatore: Casciaro
MARCATORI: Arlia, Altimari, De Rose
TAVERNA-ANDREOLI 9-0
Partita senza storia tra Taverna e Andreoli. Troppo forte il divario tra le due formazioni. I padroni di casa finiscono per fare una vera e propria goleada, realizzando alla fine addirittura nove gol.
All’ 8′ il Taverna passa in vantaggio con Bomber D’Elia, al 17′ raddoppia Bruno con un tiro da 30 metri, al 22′ grande punizione del talento Tarasi all’incrocio dei pali, al 30′ Crispino chiude una triangolazione e deposita il pallone in rete di testa e al 37′ segna ancora D’Elia in mischia. Il primo tempo si chiude sul 5-0.
Nel secondo tempo entra dopo tre mesi di assenza il bomber tascabile Zimbo, che potrà essere l’arma in più per il Taverna in questo finale di campionato. E’ proprio Zimbo ad andare in gol al 54′ con un eurogol di tacco su un traversone dalla sinistra. Al 62′ segna Bria da fuori area, al 70′ ancora in gol Bruno con un gran tiro da fuori area e al 75′ sigillo finale di Arnone.
IL TABELLINO
TAVERNA: Ferraro, Granieri, Figurato, Bruno, Guido, Di Benedetto, Tarasi, Bria, D’Elia, Federico, Crispino. In panchina: Prezioso, Arnone, Ziccarelli, Terranova, Zimbo, Vocaturo, Caravetta. Allenatore: Guido
ANDREOLI: Spadafora, De Caro, Laise, Amodio, Maio, Allevato, Gervasi, Floro, Ramundo, Miceli, Antonucci. In panchina: Maio, Laise, Mosciaro. 
MARCATORI: 8′ D’Elia, 17′ Bruno, 22′ Tarasi, 30′ Crispino, 37′ D’Elia, 54′ Zimbo, 62′ Bria, 70′ Bruno, 75′ Arnone
ACADEMY CASTROVILLARI-COSCARELLO CASTROLIBERO 2-2
Finisce 2-2 a Frascineto. Dopo lo 0-2 del primo tempo firmato da Giuseppe Natale e Giuseppe Muraca per la Coscarello, i rossoneri del Pollino accorciano le distante al 1′ del secondo tempo su calcio di rigore e al 38′ arrivano al pareggio.
RISULTATI 18^ GIORNATA
ALLIEVI REGIONALI GIRONE A

 

18 30/01/2016 TAVERNA 9-0 A. ANDREOLI
18 30/01/2016 ACADEMY CASTROVILLARI 2-2 E. COSCARELLO CASTROLIBERO
18 30/01/2016 POL. ACQUAPPESA 1-3 OLYMPIC ACRI
18 30/01/2016 MARCA 0-6 REAL COSENZA
18 30/01/2016 PRO COSENZA 1-2 S.S. RENDE
18 30/01/2016 PAOLANA 2-2 SC ALESSANDRO ROSINA

 

CLASSIFICA

1 REAL COSENZA 49
2 S.S. RENDE 33
3 MARCA 32
4 PRO COSENZA 31
5 E. COSCARELLO CASTROLIBERO 27
6 TAVERNA 27
7 ACADEMY CASTROVILLARI 27
8 SC ALESSANDRO ROSINA 27
9 OLYMPIC ACRI 17
10 PAOLANA 17
11 F. SCICCHITANO M. CESARINI 16
12 POL. ACQUAPPESA 4
13 A. ANDREOLI 3