Allievi Regionali Girone A: risultati, classifica e marcatori dell’11^ giornata

Gli Allievi Regionali del Trebisacce
Advertising

Dopo l’undicesima giornata del Girone A degli Allievi Regionali, Popilbianco e Real Cosenza continuano il loro duello al vertice e staccano le altre inseguitrici. La capolista ha battuto, non senza soffrire, lo Sporting Club Corigliano sul terreno amico mentre la Real Cosenza ha dovuto sudare le proverbiali sette camicie per passare sul campo della New Academy Acri.

Costrette al pareggio invece il Taverna (1-1 in casa con la Andreoli) e la Forza Ragazzi (0-0 sul terreno della scuola calcio Alessandro Rosina).

Ne approfitta il Trebisacce per affiancare i coriglianesi al quarto posto in classiifica.

POPILBIANCO – SPORTING CORIGLIANO 2-1

La Popilbianco di mister Maurizio Guzzo ha due grandi bomber in organico come Niccolò Aiello e Loris Petrone ma nella gara contro lo Sporting Club sono rimasti all’asciutto. E così si sono trasformati in goleador due bravissimi centrocampisti che di solito spaccano legna e che questa volta hanno avuto l’onore della ribalta: Lopez e Gaudio.

Parte bene la Popilbianco che tiene gli avversari nella propria metà campo per quasi 20 minuti segnando subito con Lopez, il cui tiro viene deviato da un avversario. Poi, su lungo lancio da metà campo, un difensore della Popilbianco tocca ingenuamente con la mano e provoca il calcio di rigore che sancisce il pareggio dello Sporting Club. I biancoverdi prendono coraggio e la Popilbianco soffre fino alla fine del primo tempo.

Nel secondo tempo la squadra di casa entra convinta e decisa e trova subito il nuovo vantaggio con Gaudio, che con un pallonetto da dentro l’area trafigge il portiere, poi amministra il vantaggio fino alla fine.

POPILBIANCO: Iacucci, Marino, Servidio, Lopez, Iantorno, Spadafora, Meringolo, Paciola, Aiello N., Petrone, Gaudio. In panchina: Aiello F., Bessioud, Chiodo, Colosimo, Pucciano, Credidio, Lavarra. Allenatore: Guzzo

MARCATORI: Lopez, Gaudio

NEW ACADEMY SG ACRI-REAL COSENZA 1-2

Gli Allievi Regionali della Real Cosenza
Gli Allievi Regionali della Real Cosenza

La Real Cosenza passa al comunale di San Giacomo di Acri ma la New Academy è uscita a testa alta dal confronto. I ragazzi di mister Scavello disputano la loro miglior partita in campionato, ma non portano a casa neanche un punto. A pesare, per i padroni di casa, sono due ingenuità a primo tempo ormai finito ed una decisione contestata dell’arbitro, che ferma Alessandro Gradilone ormai a tu per tu con il portiere, quando tutto lasciava pensare al gol del vantaggio per gli acresi.

Nel primo tempo gioca meglio la New Academy: oltre alla decisione contestata dell’arbitro, su un calcio piazzato di Brandi si supera il portiere Gallo deviando in angolo. Ma il Real Cosenza rimane in agguato e sferra a chiusura di tempo l’uno-due che cambia volto alla gara.

Al 39′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo, gran colpo di testa e primo gol stagionale per il difensore centrale D’Antonio. Due minuti dopo, in pieno recupero, ancora un altro colpo di testa vincente, questa volta di Domanico, classe 2002, che di solito gioca con i Giovanissimi.

Nel secondo tempo al 20′ la New Academy accorcia le distanze con un bellissimo gol del centravanti Alessandro Gradilone, che dal lato destro dell’area di rigore supera il portiere con un gran tiro che si infila nell’angolo alto opposto.

Trovato il gol, la New Academy continua ad attaccare ma non riesce a concretizzare lo sforzo fatto anche per la bravura in difesa dei ragazzi di mister De Donato.

Da sottolineare la prova in difesa dei ragazzi della Real Cosenza e l’ottima prova di tutti i ragazzi della New Academy per il carattere e la determinazione con cui hanno affrontato una squadra sulla carta superiore, dimostrando di meritare una posizione decisamente superiore in classifica. Nota di merito per il giovane centravanti della New Academy Alessandro Gradilone (2002), che si sta facendo apprezzare oltre che per i gol (ieri un altro bellissimo) anche per il modo con cui lotta, per tutta la partita, su ogni pallone e per i centrali difensivi Brian Servidio e Silvio Brandi che stanno dimostrando di poter giocare anche in categorie superiori.

Nella Real Cosenza sugli scudi gli autori dei due gol, D’Antonio e Domanico ma anche il portiere Gallo e tutta la linea difensiva: i due centrali (oltre a D’Antonio, Berardi) e i due esterni Porco e Stamile.

academyNEW ACADEMY SG ACRI: Servino, Spezzano, Brandi, Gaccione, Servidio, Palumbo, Scaglione, Gradilone A., Fusaro Gia., Gradilone C., Grosso. A disposizione: Pucci, Capalbo, Ritacco, Sposato, Fusaro Giu., Algieri, Pellicorio All. M. Scavello

REAL COSENZA: Gallo, Porco, Stamile, Milordo, D’Antonio, Berardi, Bevacqua, Principe, Branda, Domanico, Aceto A Disposizione: Chiappetta, Tiesi, Capalbo, Tenuta, Verardi, Palermo All. A. De Donato

MARCATORI: 39′ D’Antonio, 41′ Domanico, 60′ A. Gradilone

TAVERNA-ANDREOLI 1-1

Il Taverna, a sorpresa, si fa fermare in casa dal fanalino di coda Andreoli (primo punto in campionato per i tirrenici) ed è costretto a frenare la sua rincorsa aalle squadre di vertice.

I ragazzi di mister Marco Guido non erano in grande giornata ed hanno comunque sprecato troppe palle-gol. I momenti topici della gara nel primo tempo: al 25′ Taverna in vantaggio con Calabrese, al 33′ il pari della Andreoli. Nella ripresa i biancazzurri giocano praticamente per tutto il tempo nella metà campo avversaria ma non riescono a trovare il gol della vittoria.

TAVERNA: Prezioso V., Pirri, Terranova, Mauro, Prifti, Leone, Tarasi, Magarò, Federico, Bruno, Calabrese. In panchina: Prezioso S., Imbrogno, Di Benedetto, Di Nardo, Aquino, Petruzzi, Spadafora. Allenatore: Guido

MARCATORE: Calabrese

ACADEMY CASTROVILLARI-TREBISACCE 0-1

Il Trebisacce di mister Giuseppe Falbo tiene il passo delle dirette rivali per il primato e anzi approfitta dei pareggi di Taverna e Forza Ragazzi per isolarsi al quarto posto assoluto in classifica ad un solo punto dai montaltesi in terza posizione.

I giallorossi hanno battuto in trasferta di misura (0-1) l’Academy Castrovillari, che si è confermata formazione ostica e ben preparata.
Parte forte il Castrovillari, che pressa a tutto campo il Trebisacce ma la squadra jonica sa attendere il momento giusto per colpire e sa soffrire nei momenti difficili e alla fine passa grazie ad un calcio di rigore per atterramento in area del centravanti Miniaci, trasformato in maniera impeccabile dal capitano Tufaro.

TREBISACCE: 1 Giordano 2 Franchino 3 nupieri 4 Di Paola 5 Rago 6 Rizzo 7 Napoli 8 Petta 9 Miniaci 10 Tufaro 11 Brunacci. In panchina: 13 Trinchi 14 Torsitano 15 Gatto 16 Buongiorno 17 Guerra. Allenatore: Falbo

MARCATORE: Tufaro (rigore)

SCICCHITANO-RENDE 3-3
Partita rocambolesca tra Scicchitano e Rende e prezioso pareggio per i biancorossi di mister Domenico Andreoli, che riescono ad ottenere il 3-3 proprio nel finale.
Partono meglio i castrovillaresi, che nel corso del primo tempo realizzano due reti e sembrano avviati ad una facile vittoria. Ma il Rende si riorganizza ed accorcia le distanze con Falcone chiudendo la prima frazione sull’1-2.
Nella ripresa, mister Andreoli procede ad una serie di cambi ed il Rende pareggia con Russo ma poi torna sotto di un gol e tutto lascia pensare ad un’amara sconfitta.
Ed invece a pochi minuti dalla fine il sesto gol stagionale del bomber Caligiuri, entrato nel secondo tempo, che fissa il risultato finale sul 3-3.RENDE: Savaglio, Guzzo, De Simone, Longo, De Rose, Sartiano, Macrì, Gervasi, Casciaro, Miraglia, Falcone. In panchina: Marotta, Longobucco, Marano, Capizzano, Russo, Caligiuri. Allenatore: AndreoliMARCATORI: Falcone, Russo, Caligiuri
DIGIESSE PRAIA-PAOLANA 1-0
Sconfitta immeritata per la Paolana sul campo della Digiesse Praia, sia per il gioco espresso, su un campo polveroso e un vento pazzesco, sia per il modo con la quale è arrivata: decisivo un episodio sull’ unico tiro in porta degli avversari, ovviamente a favore di vento.
Poi, nella ripresa, la Paolana fallisce diverse occasioni per pareggiare e si lamenta per qualche decisione arbitrale non favorevole.

PROSSIMO TURNO GIOVEDI’ 22 DICEMBRE

ALLIEVI REGIONALI GIRONE A – CLASSIFICA DOPO LA 11^ GIORNATA

POPILBIANCO 30

REAL COSENZA 26

TAVERNA 21

FORZA RAGAZZI, TREBISACCE 20

SPORTING CLUB 17

RENDE, DIGIESSE PRAIA 16

PAOLANA 14

ACADEMY CASTROVILLARI 11

NEW ACADEMY ACRI, ROSINA 10

SCICCHITANO 5

ANDREOLI 1

CLASSIFICA MARCATORI

12 reti: Aiello (Popilbianco)

11 reti: Petrone (Popilbianco)

7 reti: Aceto, Principe (Real Cosenza), Tufaro (Trebisacce)

6 reti: Napoli (Trebisacce), Caligiuri (Rende), Grosso (New Academy Acri)

4 reti: Branda (Real Cosenza), Minervino, Chianello, Longo (Paolana), Bruno (Taverna), Brunacci (Trebisacce)

3 reti: Meringolo (Popilbianco), Miniaci (Trebisacce), Miraglia (Rende), Federico (Taverna), Gradilone A. (New Academy SG Acri)

2 reti: Reda, Chiappetta (Real Cosenza), Buongiorno, Guerra (Trebisacce), Tarasi, Mauro, Calabrese (Taverna), Castellano (Paolana), De Rose, Falcone, Russo (Rende), Palumbo, Brandi (New Academy Acri), Zimmaro (Paolana), De Leo (Scicchitano), Allevato (Andreoli)

1 rete: Credidio (Popilbianco), Stamile, Milordo, D’Antonio, Domanico (Real Cosenza), Di Nardo, Pepe, Magarò, Prifti (Taverna), Longo, Casciaro (Rende), Ruina, Portella, Torsitano, Rago, Petta, Franchino, Rizzo (Trebisacce), Crispino, Alfano (Forza Ragazzi), Spezzano, Fusaro Gianluca, Fusaro Giuseppe, C. Gradilone (New Academy Acri), Pompilio, Iazzolino (Academy Castrovillari), Di Ceglie, Bokkouche (Scicchitano), Figlino, Gualtieri (Paolana), Zorzoli (Rosina), Marcone (Andreoli)