Allievi Regionali Girone A, risultati e classifica della 17^ giornata

Gli Allievi del Marca allenati da Pierpaolo Carbone
Advertising

Dopo 17 giornate la Real Cosenza ha scavato un solco sul campionato: in 16 gare giocate ha vinto 15 volte. 14 i punti di vantaggio sul Marca secondo in classifica.

Anche ieri la squadra di mister De Donato è arrivata puntuale all’appuntamento con la vittoria contro la modesta Paolana. E’ l’emergente centrocampista Guarascio a segnare il gol che sblocca la partita.

Salvatore Aceto (Real Cosenza)
Salvatore Aceto (Real Cosenza)

Poi tocca al talentuoso Salvatore Aceto mettere in cassaforte la partita con il suo decimo gol stagionale. Poi salgono in cattedra gli altri bomber biancazzurri, Doppiette per Curcio e per Nicoletti. Per quest’ultimo, capocannoniere del girone, è il sedicesimo gol in sedici partite: straordinario.

 

REAL COSENZA: Aiello; Milordo, Lico, Pansera, Marino; Guarascio, Caligiuri, Ruffolo; Aceto, Nicoletti, Curcio, In panchina: Gallo, Gaudio, Filidoro, Tiesi, De Luca, Principe, Branda. Allenatore: De Donato

MARCATORI: Guarascio, Aceto, Curcio (2), Nicoletti (2)

COSCARELLO-MARCA 1-2

Bella partita a Castrolibero all’insegna del fair play tra società e tecnici amici tra la Coscarello e il Marca. La squadra di Pierpaolo Carbone ha confermato il suo momento magico e ha vinto in rimonta dopo una gara avvincente.

Il difensore della Coscarello Likay
Il difensore della Coscarello Likay

Primo tempo abbastanza equilibrato con leggera supremazia territoriale dei padroni di casa. Due chiare occasioni da rete però per il Marca con Gagliardi prima e Musciacchio poi, che non arriva per un soffio a spingere nella porta ormai sguarnita. Poi passa in vantaggio la Coscarello, complice il portiere ospite, con una punizione da 30 metri calciata dallo specialista Likay, uno dei ragazzi più interessanti della squadra di Pagliaro. I biancazzurri concludono in vantaggio il primo tempo.

Nel secondo tempo Carbone opta per il cambio del modulo e con il 4/4/2 il Marca prende le redini del gioco. Carbone, Stumpo e Gagliardi comandano a centrocampo. Azione tutta di prima, da destra a sinistra, Viapiana punta il terzino, sovrapposizione di De Virgiliis, cross in area e stacco imperioso di Faustino Mosciaro per il pareggio.

Prima del vantaggio, il Marca sfiora ripetutamente il gol ma Russo, il bravissimo portiere di casa compie almeno due prodezze. Il gol comunque è nell’aria e infatti arriva con il raddoppio di Mosciaro. Giova ricordare che il Marca gioca con 13 dei 18 calciatori classe (2000).

MARCA: Ferraro, Meringolo, De Virgiliis, Carbone, Gaccione, Longo Samuele, Stumpo, Gagliardi, Viapiana, Mosciaro, Musciacchio. In panchina: Palermo, Federico, Martina, Ritacca, Longo Mattia, Prezioso, Bruni. Allenatore: Carbone

MARCATORI: Likay, Mosciaro, Mosciaro

ANDREOLI-PRO COSENZA 0-8

La Pro Cosenza passa senza problemi sul campo della Andreoli. Goleada per i ragazzi di Tarcisio Sarpa, particolarmente votati all’attacco e terza forza del campionato. Otto le reti segnate e non sette come leggete nella tabella dei risultati per un errore di trasmissione.

Il capitano della Pro Cosenza Fasanella
Il capitano della Pro Cosenza Fasanella

Il bomber Alessandro De Rose realizza una tripletta e si conferma grande protagonista del campionato. Doppietta per Chiappetta e sigilli di Patitucci, di capitan Simone Fasanella e Carnevale.

 

 

PRO COSENZA: Mazzuca, Patitucci, Sicilia, Spadafora, Perri, Chianello, Carnevale, Fasanella, Carbone, De Rose, Ferrari. Allenatore: Sarpa

MARCATORI: Patitucci, Fasanella, De Rose (3),Carnevale, Chiappetta (2)

RENDE-ACQUAPPESA 5-0

Vince facile il Rende di Casciaro contro il modesto Acquappesa. Cinque gol per liquidare la pratica. Doppietta di Montesano e reti di Altimari, D’Angelo e Caputo. I ragazzi biancorossi si confermano al quarto posto e mettono in mostra un bel calcio offensivo.

RENDE: Marsico (Crocco), Polizzo, Prisco, Cipparrone, Loré, Mirabelli, Caputo, Martucci, D’Angelo, Montesano (Politano), Altimari (Scarpelli). Allenatore: Casciaro

MARCATORI: Montesano (2), Altimari D’Angelo, Caputo

ALESSANDRO ROSINA-TAVERNA 3-3

Il Taverna pareggia una partita rocambolesca sul campo della Alessandro Rosina. Ad un certo punto, alla fine del primo tempo, con i ragazzi di Guido in vantaggio per 2-1, sembrava che la gara potesse prendere una piega decisamente positiva e invece due svarioni difensivi hanno costretto il Taverna ad inseguire e a pareggiare in extremis.

Partita sbloccata da un grande tiro da fuori area dall’esterno destro del Rosina ma il Taverna capovolge subito il risultato con una doppietta di D’Elia e conclude in vantaggio il primo tempo.

Il Taverna rimane però mentalmente negli spogliatoi ad inizio di ripresa. Al 5′ svarione del difensore Aquino e liscio ancora più clamoroso del portiere per il gol del 2-2. Dopo due minuti il Rosina si ritrova in vantaggio con un altro errore, stavolta del capitano Guido. Intercetta il centravanti del Rosina ed è gol. Sembra una partita segnata ma il Taverna proprio allo scadere con un eurogol di Tarasi ristabilisce il risultato sul 3-3.

TAVERNA: Ferraro, Granieri, Figurato, Bruno, Guido, Aquino, Tarasi, Bria, (Federico), D’Elia, Arnone, Crispino.

MARCATORI: D’Elia (2), Tarasi

RISULTATI 17^ GIORNATA

ALLIEVI REGIONALI GIRONE A

17 23/01/2016 OLYMPIC ACRI 0-1 F. SCICCHITANO M. CESARINI
17 23/01/2016 E. COSCARELLO CASTROLIBERO 1-2 MARCA
17 23/01/2016 REAL COSENZA 6-0 PAOLANA
17 23/01/2016 S.S. RENDE 5-0 POL. ACQUAPPESA
17 23/01/2016 A. ANDREOLI 0-7 PRO COSENZA
17 23/01/2016 SC ALESSANDRO ROSINA 3-3 TAVERNA

CLASSIFICA

1 REAL COSENZA 46
2 MARCA 32
3 PRO COSENZA 31
4 S.S. RENDE 30
5 E. COSCARELLO CASTROLIBERO 26
6 ACADEMY CASTROVILLARI 26
7 SC ALESSANDRO ROSINA 26
8 TAVERNA 24
9 F. SCICCHITANO M. CESARINI 16
10 PAOLANA 16
11 OLYMPIC ACRI 14
12 POL. ACQUAPPESA 4
13 A. ANDREOLI 3