Allievi Regionali Girone B: il Marca vince il derby con la Pro Cosenza (1-4)

Advertising

Con il risultato di 1-4 il Marca chiude la pratica Pro Cosenza e si conferma al comando della classifica del Girone B degli Allievi Regionali dopo la terza di ritorno a braccetto con l’Academy Lamezia (che giocava contro il fanalino di coda Piano Lago).

La capolista nerazzurra si è presentata in casa della Pro Cosenza decisa a non rallentare la propria marcia e a far valere il superiore tasso tecnico dei propri calciatori, e fin dalle prime battute ha imposto il suo gioco. Già al 3′ Federico riceve la palla in area da Martina, si esibisce in un elegante doppio palleggio e insacca alle spalle di Domma.

I padroni di casa, allenati dal valido Francesco Scardamaglia, però non ci stanno, si buttano in avanti con rabbia, e sugli sviluppi di un calcio d’angolo la palla arriva a capitan Fasanella che con una bella e precisa voleè di destro pareggia al minuto numero 13.

Il capitano della Pro Cosenza Fasanella

A questo punto, il Marca di mister Pierpaolo Carbone inizia a sviluppare il proprio gioco con grande velocità sulle due fasce, con Galeano e Plastina sulla sinistra e Martina e Ruffolo sulla destra e ritorna in vantaggio al 25′. Va a segno di nuovo Federico, che su un preciso cross di di Ruffolo gira di testa in rete.

Alla mezzora il difensore centrale Alfano, battendo un calcio di punizione all’altezza del centrocampo, disegna una precisa parabola per la testa di Ruffolo, che si infila fra i due centrali e trafigge Domma per la terza volta. Si va al riposo sull’1-3 e con la partita praticamente in tasca.

Nella ripresa, più volte il Marca si rende pericoloso con gli inserimenti dell’ ala sinistra Plastina, prestazione molto convincente la sua, sia quando sorprende in velocità la retroguardia di casa lanciato direttamente dai difensori centrali del Marca, sia quando dialoga nello stretto con Federico e Galeano.

La quarta rete viene segnata dal nuovo entrato Prezioso nel finale.

PRO COSENZA-MARCA 1-4

PRO COSENZA: Domma, Patitucci, Perri, Rinaldi L., Di Francesco, Sicilia, Morrone, Fasanella, Rinaldi G., Stasi, Fiore. In panchina: Nunziata A., Nunziata J., Grossi, Spadafora, Savuto, Chiappetta, Riconosciuto. Allenatore: Scardamaglia

MARCA: Palermo, Martina, Galeano, Ritacca, Gaccione, Alfano, Viapiana, Stumpo, Plastina, Federico, Ruffolo. In panchina: Carbone G., Prezioso, Mancini, Porto, De Luca, D’Acri, Carbone M. Allenatore: Carbone

MARCATORI: 3′ Federico, 13′ Fasanella, 25′ Federico, 30′ Ruffolo, 75′ Prezioso

CITTA’ AMANTEA-COSCARELLO CASTROLIBERO 2-0

Alle spalle delle irraggiungibili prime tre della classe, si accende la bagarre. La squadra del giorno è senza dubbio il Città di Amantea di mister Caccamo, che conferma il suo stato di grazia e batte in casa la Coscarello Castrolibero per 2-0. Adesso i blucerchiati hanno agganciato proprio la squadra di Franzese al 6° posto in classifica ad appena due lunghezze da Pro Cosenza e Vigor Catanzaro.

E’ stata comunque una gara sfortunata per i ragazzi di Franzese, che pagano a caro prezzo le troppe palle-gol sciupate.
Nella prima frazione di gara l’Amantea parte bene e costringe gli ospiti nella propria metà campo; al 20′ Ciraulo si supera di piede su conclusione di Perri di sinistro.
Sul finire del tempo clamorosa palla-gol non realizzata da Leo, che ben imbeccato da Sammarro calcia fuori da posizione ravvicinata.

Il goleador Pascuzzo
Francesco Sammarro della Coscarello Castrolibero

Nella ripresa al 10′ i padroni di casa vanno in vantaggio con una punizione di Chiarello che viene leggermente deviata dalla barriera che spiazza Ciraulo.
Gli ospiti reagiscono e prima Leo colpisce la traversa, poi Pascuzzo e D’Acri di testa non centrano la porta; al 23′ Perri di sinistro beffa Ciraulo per il 2-0.
Al 29′ Muraca a tu per tu con Pulignano spara alto, mentre lo stesso pipelet locale si supera su una punizione di D’Acri sul finire di gara.

Città di Amantea: Pulignano, Bossio, Arcuri Luca, Arcuri Matteo, Ganci, Pellegrino, Ombres, Colombo, Rubino, Graziano, Perri – Lorello, Porco, Borrelli, Guido, Martire, Chiarello. Allenatore: Caccamo

E. Coscarello Castrolibero: Ciraulo, Altomare, De Napoli, Santelli, Pagliuso, D’Acri, Blandi, Adamo, Leo, Pascuzzo, Sammarro – Paolozzo, Bilotta, Agosto, Papara, Cuconato, Muraca, Agosto: Allenatore: Franzese

Arbitro: Presta di Paola

Marcatori: 10′ st Chiarello, 23′ st Perri

ALLIEVI REGIONALI GIRONE B – RISULTATI DELLA 3^ DI RITORNO 

16 28/01/2017 CITTA AMANTEA 1927 2-0 E.COSCARELLO CASTR.
16 28/01/2017 AZZURRA 2008 3-0 FOOTBALL 3000 PIAN.
16 28/01/2017 SAN LUCIDO FIUM. 0-3 FRANCESCO VERDOLIVA
16 28/01/2017 PRO COSENZA 1-4 MARCA
16 28/01/2017 PROMOSPORT 1-1 VIGOR LAMEZIA
16 27/01/2017 ACADEMY LAMEZIA 10-0 PIANO LAGO MANGONE
16 27/01/2017 CATANZARO LIDO 2004 0-0 VIGOR CATANZARO

CLASSIFICA

1 MARCA COSENZA 44
2 ACADEMY LAMEZIA 44
3 VIGOR LAMEZIA 38
4 PRO COSENZA 27
5 VIGOR CATANZARO 27
6 E.COSCARELLO CASTR. 25
7 CITTA AMANTEA 1927 25
8 AZZURRA 2008 21
9 CATANZARO LIDO 2004 19
10 FRANCESCO VERDOLIVA 15
11 SAN LUCIDO FIUM. 13
12 PROMOSPORT 13
13 FOOTBALL 3000 PIAN. 7
14 PIANO LAGO MANGONE 5

 

CLASSIFICA MARCATORI

15 reti: Ruffolo (Marca)

14 reti: Viapiana (Marca)

13 reti: Federico (Marca), Bilotti (Vigor Lamezia)

10 reti: Gullo (Vigor Lamezia)

8 reti: Carbone (Marca), Stanà (Vigor Lamezia)

7 reti: Prezioso (Marca), Fasanella (Pro Cosenza), Sansone (Azzurra)

6 reti: Micieli (Azzurra)

5 reti: Terrazzano, Chiappetta (Pro Cosenza), Pascuzzo (Castrolibero)

4 reti: Mancini (Marca), Piromallo, Tenuta (Azzurra), Leo (Castrolibero), Fiore, Falcone, Perri (Pro Cosenza), Passalacqua (Catanzaro Lido)

3 reti: Blandi, Sammarro, Muraca (Castrolibero), Spezzano, Lanzino (Azzurra 2008), Ruperto (Amantea), Spizzirri (San Lucido-Fiumefreddo), Rotundo (Verdoliva), Lucia (Promosport)

2 reti: Gaccione (Marca), Pellegrino (Academy Lamezia), Nicolazzo, Cevola (Vigor Lamezia), Martina (Marca), Morrone (Pro Cosenza), Chiarello (Amantea), Papara (Castrolibero), Sacchetta, Perri, Turco, Rizzuto (Piano Lago Mangone), Gagliardi, Rubino, Pavone, Scarfone (Catanzaro Lido), Mazza (San Lucido-Fiumefreddo), Guido (Amantea)

1 rete: Liparota (Academy Lamezia), Costanzo, Montesanti, Messina, Vescio (Vigor Lamezia), Smeriglio, Corallo (Azzurra 2008), Galeano (Marca), Grossi, Nunziata, Spadafora, Riconosciuto (Pro Cosenza), Garritano, Iorio Gnisci (San Lucido-Fiumefreddo), D’Acri, De Napoli, Paolozzo, Pisani, Adamo (Castrolibero), Arcuri, Pellegrino, Perri, Rubino, Ombres (Amantea), Costanzo (Catanzaro Lido), Straface (Piano Lago)