Allievi Regionali: grande Real Cosenza. Domani finale contro Reggio Calabria

Gli Allievi Regionali della Real Cosenza
Advertising

Sarà tutto Reggio Calabria-Real Cosenza domani domenica 15 maggio.

Saranno infatti le due società a sfidarsi nelle finali della categoria Allievi e in quella Giovanissimi. E così come accaduto al Reggio Calabria doppia festa anche per il Real Cosenza del presidente Perri che gioisce grazie al due a zero al Roccello sul “Nino Lo Presti” di Gallico dell’undici allenato dall’esperto e bravo mister Tonino De Donato (non nuovo ad imprese del genere).

I gol, uno per tempo, regalano ai cosentini una gioia immensa e a firmare i gol della vittoria sono prima il Bomber Francesco Nicoletti e poi Francesco Ruffolo.

Una curiosità: Francesco Ruffolo è fratello a Gianmarco Ruffolo; il primo a segno nella semifinale Allievi, il secondo nella semifinale Giovanissimi. Buon sangue non mente.

Tornando alla sfidante, il Reggio Calabria, ha vinto la sua semifinale contro la Vibonese.

La squadra di mister Marco Scappatura fa tutto bene e dopo un primo tempo finito in parità sullo zero a zero, il Reggio Calabria segna due reti nella ripresa. Primo gol all’8′ per merito di Labate che trasforma un calcio di rigore. Raddoppio quattro minuti dopo con Plutino che segna così il gol che chiude il conto mandando in finale il Reggio Calabria e facendo finire la favola della Vibonese.