Amantea, migrante ferito nel centro d’accoglienza: indagano i carabinieri

Advertising

Un incidente che per gli investigatori ha contorni ancora poco chiari quello avvenuto nella notte scorsa e che ha visto protagonista un migrante appena 20enne, rimasto ferito nel centro di accoglienza “Ninfa Marina” di Amantea, nel Cosentino.

Il ragazzo è stato accompagnato nel pronto soccorso dell’ospedale di Paola ma le sue condizioni non sono gravi. Sull’accaduto stanno indagando i carabinieri di Paola.

Fonte: Cn24