Amantea, pizzeria sul lungomare in fiamme per un corto circuito

Advertising

Forse un corto circuito è alla base dell’incendio divampato nella notte tra sabato e domenica scorsa all’interno di un locale di Amantea nel cosentino, distruggendo una nota pizzeria (“Da Maurizio”) situata sul lungomare del centro turistico del Tirreno Cosentino. In poco più di un’ora l’attività commerciale, realizzata in maggior parte con strutture in legno, è stata completamente avvolta dalle fiamme.

L’allarme è stato lanciato ai vigili del fuoco poco dopo le 4.30 del mattino di ieri, domenica 17 gennaio, e subito le squadre sono giunte sul posto insieme ai carabinieri della stazione locale. Dai primi rilievi effettuati dai soccorritori viene esclusa la natura dolosa dell’incendio (considerato accidentale) allontanando, dunque, la paura che dietro all’evento potesse nascondersi la mano del racket.