ASP, caso Campanella: udienza conclusiva a maggio

Advertising

Sì deciderà il prossimo 5 maggio dinanzi al giudice del lavoro del tribunale di Cosenza, dott.ssa Silvana Ferrentino, la causa tra  il giornalista Mario Campanella e l’Asp di Cosenza.
Il giudice  ha effettuato un rinvio a breve.

L’avvocato Mara  Paone,  legale del giornalista,  ha espresso soddisfazione per la sensibilità  del giudice di effettuare un rinvio a breve termine, considerata l’imponente mole di lavoro  del suo ufficio.
Il 1° dicembre inizierà invece  il processo penale  per abuso  di ufficio  nei confronti dell’ex  commissario straordinario  dell’Asp, Gianfranco Filippelli,  che revocò la conciliazione legale stipulata il 2 dicembre del 2014  tra il giornalista  e  l’Asp.

“Sono sempre fiducioso che la giustizia possa restituirmi  serenità  dopo anni di calvario” – ha aggiunto  Mario Campanella.