Auguri rossoblu a Gianni Di Marzio per i suoi 76 anni

Advertising

Settantasei anni e non sentirli. Oggi Gianni Di Marzio (nato a Napoli l’8 gennaio 1940), lo storico allenatore del ritorno del Cosenza in Serie B dopo 24 anni, compie gli anni e, come di consueto, riceve messaggi di auguri da tutto il mondo del calcio. Sia in Italia sia all’estero.

Di Marzio lavora ancora a 360 gradi e spesso e volentieri appare nelle trasmissioni di Raitre e delle tante televisioni libere sul digitale terrestre. Gira per il mondo a caccia di talenti, fa consulenze ai grandi club e non sbaglia mai dall’alto della sua grande competenza.

Cosenza, così come tante altre piazze dove ha lavorato, gli è rimasta nel cuore. Non tanto e non solo per quella promozione del 1988 ma per tutti i legami di sincera amicizia che è riuscito a consolidare nel tempo e che lo portano ancora oggi a passare spesso dalla nostra città. Proprio a Cosenza, tra l’altro, Di Marzio, nel 1993, ha iniziato la sua carriera di direttore generale che poi lo ha proiettato alla ribalta mondiale come talent scout.

Da parte nostra i migliori auguri e l’eterna riconoscenza per averci insegnato i “segreti” del gioco più bello del mondo.

Grazie Mister e arrivederci a presto nella tua Cosenza. 

Nella foto: Gianni Di Marzio con Kevin Marulla, team manager del Cosenza Calcio e figlio del grande Gigi