Basket Serie C, la Bim Bum Rende soffre ma conserva il primato

Alessandro Pirrone Foto Reggioacanestro
Advertising

Nonostante una partita contratta e a tratti scandita da un certo nervosismo interno, la Bim Bum Rende firma il settimo successo stagionale (su 8 partite) e mantiene la testa della classifica della Serie C Silver.

Un match, quello del Centro Viola, che momentaneamente ospita le performance della Nuova Jolly, in cui hanno prevalso le difese dei due team e la scarsa vena realizzativa di alcuni componenti delle squadre.

Se infatti Costa realizza 31 punti, e Ward per la Bim Bum ne firma 25, è anche vero che Vozza da una parte e Dison dall’altra non riescono ad incidere come realmente dovrebbero sul match, annullandosi a vicenda.

Certamente, lo spacca partita di questo incontro può essere intravisto in Alessandro Pirrone, che nonostante un infortunio al naso ha giocato una partita interessante sia in difesa che in attacco.
Finisce 64-56 sotto una attenta direzione arbitrale.

Appuntamento ora a domenica prossima dove al Palaferraro di Via Popilia si scontreranno la Bim Bum e la Vis Reggio, che ieri ha perso in casa contro il temibile Val Gallico.

One Gas & Power Nuova Jolly-Bim Bum Rende 56-64

(17-14,30-24,45-46)

Nuova Jolly: Vozza 9, Cugliandro 10, Costa 31, Vozza N. 6, Centofanti, Triolo, Scaffidi, Tavilla, Vadalà. Coach: Gualtieri

Bim Bum Rende: Spadafora 2, Dison 10, Pirrone 11, Conte, Ward 25, Mazzuca 6, Russo 10, Carelli, Renda, Tenuta, Galasso. Coach: Carbone

classaf