Belvedere, i licei diventano “modello” per una proposta di legge di riforma della scuola

Advertising

COMUNICATO STAMPA
I LICEI DI BELVEDERE PRESI AD ESEMPIO PER UNA PROPOSTA DI LEGGE DI RIFORMA DELLA SCUOLA

I licei “TOMMASO CAMPANELLA” di Belvedere Marittimo, promotori dell’innovazione metodologica CROSSCURRICULUM, hanno avuto l’onore di vedere questo nuovo IMPIANTO METODOLOGICO ORGANIZZATIVO inserito nella PROPOSTA DI RIFORMA DELLA SCUOLA presentata dalla senatrice Enza Blundo, vice presidente della commissione infanzia e adolescenza. Di questo si parlerà nel convegno che si terrà domani, lunedì 13 novembre, alle ore 9.00 nel cine teatro Vittoria di Diamante, dove verrà presentato il disegno di legge sulla scuola che prevede l’inclusione del CROSSCURRICULUM, sperimentato nell’istituto belvederese dal 2015 e recepito anche in altre scuole costituitesi in RETE. Al convegno dal titolo : INNOVAZIONE E TOTAL QUALITY CROSSCURRICULUM EXPERIENCE interverranno:
ENZA BLUNDO – COMMISSIONE CULTURA SENATO
GINO MIROCLE CRISCI – RETTORE UNICAL
UGO MASSIMILLA – CAPOGABINETTO CONSIGLIO REGIONE CALABRIA
WANDA FERRO – CONSIGLIO REGIONALE
LUCIANO GRECO – DIRIGENTE ATP COSENZA
MARIO BOZZO – PRESIDENTE FONDAZIONE CARICAL
GIORGIO FEROLETO – DIRETTORE CONSERVATORIO COSENZA
ENRICO CATERINI – DOCENTE UNICAL
GIUSEPPE SPADAFORA – DOCENTE UNICAL
GIANCARLO CONTICCHIO – QUESTORE COSENZA
MARILENA VIGGIANO- DS IISS “ALETTI” TREBISACCE (CS)
conduce e conclude:
MARIA GRAZIA CIANCIULLI DS LICEI“CAMPANELLA” BELVEDERE

Gli atti del convegno, che desta notevole interesse nel mondo scientifico e accademico, troveranno sviluppo nella presentazione al Senato del 23 novembre nella sala ISMA alle ore 15.00. In quell’occasione la Senatrice Blundo, la DS Maria Grazia Cianciulli, la Ds Marilena Viggiano e i docenti delle università della Calabria e L’Aquila presenteranno il piano di ricerca e divulgazione scientifica del progetto. All’incontro al Senato parteciperanno i promotori dell’iniziativa, gli studenti rappresentanti dell’istituzione scolastica e una delegazione di studenti della redazione giornalistica scolastica Babel con i docenti referenti.
Il percorso di divulgazione scientifica troverà coronamento il giorno 14 dicembre all’Aquila, dove saranno presenti tutti i promotori del progetto, alla presenza del Ministro Fedeli e della senatrice Blundo, per prendere parte all’importante evento per il mondo della scuola che si affaccia ad un altro periodo di riforme necessarie ad avvicinarci all’Europa .
L’innovazione passa dalla sperimentazione su campo con grande soddisfazione ed entusiasmo da parte di chi nella scuola vive, opera e crede.

Il Dirigente Scolastico – giornalista
Prof.ssa Maria Grazia Cianciulli