Berretti, gran rimonta del Cosenza: Gaudio e Novello riacciuffano il Catania (2-2)

Advertising

2-2 in rimonta per la Berretti del Cosenza Calcio oggi pomeriggio al Centro Sportivo Popilbianco contro il forte Catania.

La squadra di Tortelli ha confermato i grandi progressi delle ultime settimane e dopo le tre vittorie consecutive (a Matera, in casa col Martina e a Melfi) ha ottenuto un pareggio che ad un certo punto della partita sembrava impossibile. Gli ospiti conducevano infatti per due reti a zero.

Il Catania è passato in vantaggio nel corso del primo tempo con un gran tiro da 30 metri imparabile per Bellanza. I lupacchiotti hanno fatto la gara ma non sono riusciti a rendersi davvero pericolosi. E all’inizio del secondo tempo, i giovani rossoazzurri hanno anche raddoppiato, grazie a un preciso calcio di punizione che si è insaccato all’incrocio dei pali.

La partita sembrava chiusa ma il Catania non aveva fatto i conti il carattere del Cosenza, che con grande caparbietà ha costruito un piccolo capolavoro.

Mattia Novello
Mattia Novello

 

I rossoblù hanno accorciato le distanze con un calcio di rigore trasformato dal centrocampista Andrea Gaudio. Poi hanno assediato la porta avversaria e il loro coraggio è stato premiato nel finale con un bellissimo colpo di testa del difensore Mattia Novello. Finisce 2-2 e per i lupacchiotti è come una vittoria.

 

Domani l’Under 17 va a Catanzaro mentre l’Under 15 gioca a Napoli.

 

IL TABELLINO

COSENZA-CATANIA 2-2
COSENZA: Bellanza; Novello, Zuccarelli (30°st Iuducelli), De Luca, Di Somma, Canonaco, Bilotta (16°st Lacaria), Minardi, Trombino, Gaudio, Fabbricatore (16°st Collocolo). A disposizione: Abatematteo, Sbarra, Mazza, Principe. Allenatore: Tortelli.
CATANIA: Biondi C.; Migliaccio (42°st Di Grazia), Dadone, Mileti, Longo, Bonaccorsi, Di Stefano, Schisciano, Napolitano, Rizzo (1°st Indelicato), Fulvi (41° st Papaserio). A disposizione: Spataro. Allenatore: Pulvirenti.
ARBITRO: Sità di Catanzaro
ASSISTENTI: Flotta e De Luca di Rossano
MARCATORI: pt 14° Schisciano; st 5° Di Stefano, 26° Gaudio su rigore, 37° Novello.

RISULTATI 11° GIORNATA

rst

CLASSIFICA

kl