Bivio di Rose, donna investita muore sul colpo

Advertising

Il bivio di Rose continua a mietere vittime. Un morto e un ferito: questo il tragico bilancio dell’incidente che, nel tardo pomeriggio, si è verificato sulla SP 234 a Rose, nel Cosentino.

Precisamente in contrada Petraro, nei pressi del bivio per Luzzi, una Panda, il cui conducente resta ancora sconosciuto, ha impattato contro una coppia di persone che stava attraversando la strada, in prossimità delle strisce pedonali.

Secondo le testimonianze i due sarebbero sbalzati a 15 metri di distanza. L’uomo, P.M. è in gravi condizioni ed è stato trasferito d’urgenza all’ospedale di Cosenza. Per la donna, la suocera, che stava attraversando con lui (di cui non sono state rese ancora note le generalità), non c’è stato nulla da fare. E’ morta sul colpo.

Inutili i tentativi di soccorso degli operatori del 118 che immediatamente sono sopraggiunti sul luogo insieme ai carabinieri del luogo e ai colleghi della stazione di Rende.

Al vaglio delle forze dell’ordine gli accertamenti e la ricostruzione della dinamica. In corso tutti i rilievi del caso.

V.M.