Bocchigliero, rapina all’ufficio postale

Advertising

Due persone con il volto coperto hanno rapinato l’ufficio postale di Bocchigliero.

È successo questa mattina, quando la coppia di rapinatori è entrata nell’ufficio, ha bloccato gli impiegati e si è impossessata dei soldi destinati al pagamento delle pensioni, per poi darsi alla fuga.

Il bottino ammonta a circa 60mila euro.

Sul caso stanno indagando i carabinieri.