Calabria Film Commission: Pino Citrigno presidente. Nominato anche Mauro Fiore

Pino Citrigno
Advertising

Riparte l’attività di Calabria Film Commission.

Presidente e rappresentante legale è stato nominato Giuseppe “Pino” Citrigno, scelto dal Presidente della Regione all’interno di una rosa di candidati. Citrigno opera nel settore cinematografico da molto tempo ed è titolare dei tre cinema della città di Cosenza. È Presidente dell’ANEC (Associazione Nazionale Esercenti Cinema) dal 1992 per la Provincia di Cosenza e per la Calabria dal 2001.

Nel rivestire tale incarico Citrigno ha maturato una approfondita conoscenza del settore dell’esercizio cinematografico territoriale e delle complessive dinamiche dell’intero comparto economico. Pino Citrigno è dall’Agosto 2014 componente effettivo della Commissione per l’erogazione dei Contributi Ministeriali alle Produzioni Cinematografiche in seno alla Direzione Generale Cinema del MIBACT. Dal 2105 è componente della giuria del Premio David di Donatello.

A lui Oliverio ha affidato il braccio operativo della struttura.

Oliverio ha nominato, inoltre, Presidente del Comitato d’Onore l’Oscar per la direzione della fotografia di “Avatar”, Mauro Fiore.

Il Presidente Onorario può essere delegato a rappresentare la Fondazione Calabria Film Commission in occasione di eventi o iniziative pubbliche; inoltre presiede un comitato onorario che contribuisce alla definizione delle linee programmatiche e dell’indirizzo artistico della Fondazione.