Calopezzati, sono due giovani le vittime dell’incidente sulla 106. Due i feriti

Advertising

Si apprendono maggiori particolari sull’incidente mortale della notte scorsa sulla statale 106 all’altezza del centro abitato di Calopezzati.

Le vittime sono due giovani: Fabio Capalbo, 27 anni, originario di Bocchigliero ma residente in Germania e Herde Yanosch, 30 anni, cittadino tedesco. 

Il dramma si è consumato intorno alle 2.30, in uno dei tratti più insidiosi della statale 106 Jonica.

Oltre alle due vittime, si registrano anche quattro feriti.

Tre le autovetture coinvolte: una Golf Wolkswagen, una Fiat Punto e una Skoda.

Capalbo e Herde viaggiavano a bordo della Golf, che si è scontrata frontalmente, per motivi in corso d’accertamento, con la Punto con a bordo due persone, rimaste entrambe ferite.

La Punto, dopo lo scontro con la Golf, è finita contro un’altra autovettura, una Skoda, sulla quale viaggiava una coppia di coniugi, rimasti anche loro feriti in modo grave.

I quattro feriti sono stati ricoverati con prognosi riservata nell’ospedale di Rossano.

La magistratura ha aperto un fascicolo e le salme sono attualmente a disposizione dell’Autorità giudiziaria.