Castrovillari, il nuovo allenatore è Salvatore Marra

Mister Marra e il diesse Varrà FOTO ABMREPORT

CASTROVILLARI – Era il nome più gettonato delle ultime ore ed ora è il nuovo allenatore del Castrovillari che sostituisce  Francesco Ferraro. E’ Salvatore Marra (nella foto con il dis Varrà), 45 anni, napoletano, ex calciatore di buona fama ed allenatore di grande qualità e prospettive, già alla guida di vari clubs tra i quali, Avellino, Acireale, Potenza, Acr Messina, Arzanese, Aversa Normanna , Corregese e l’ultima esperienza al Castelvetro.

La sua presenza a Castrovillari già nella serata di ieri aveva tolto ogni dubbio, bisognava solo aspettare l’ufficialità che si pensava arrivasse nella prossima settimana. Così non è stato invece, Marra già questa mattina ha preso in mano le redini della squadra e sta dirigendo la rifinitura dei lupi del pollino al “Mimmo Rende” in vista della gara di odmani contro la Nocerina. “L’A.S.D. Castrovillari Calcio da il suo benvenuto a mister Marra, augurandosi sia l’inizio di una grande cavalcata piena di soddisfazioni e successi per entrambi” si legge nella nota stampa della società, è ciò che si augurano in molti.

Appena finita la rifinitura abbiamo fatto due chiacchiere con il nuovo tecnico rososnero. E’ arrivato solo da poche ore, ma come dovrà essere il Castrovillari di mister Marra? “Sarei presuntuoso in questo momento a dirvi che da domani sarà il Castrovillari di Marra. Spero però che la mia presenza abbia dato alla squadra qualche input nuovo. Ciò che è importante ore è sbloccarsi mentalmente e cercare di dare più autostima possibile ad una squadra che ha qualità importanti”. Il Castrovillari vuole invertire la rotta e si affida al suo nuovo condottiero che ha voluto fortemente Castrovillari dove ha ritorvato vecchie ocnoscenze come Catinali, Lomasto  e Puntoriere “Avevo altre chiamate ma quando ha bussato alla porta il Castrovillari non ho avuto dubbi. Qui vi è una situazione favorevole, una piazza importante, una società ambiziosa che si vuole rilanciare, così come il sottoscritto. Potrebbe essere un puzzle che si sta componendo e può regalare soddisfazioni a tutti”. In bocca al lupo mister. Benvenuto!

Fonte: Abm Report