Catanzaro, incendio distrugge un lido balneare

Advertising

Un lido balneare, lo Jonio di località Giovino, andato completamente distrutto: è questo il bilancio dell’incendio che ieri sera è divampato, intorno alle 21, nell’attività commerciale del quartiere Lido di Catanzaro.

Sul posto, oltre ai vigili del fuoco del capoluogo e del distaccamento di Sellia Marina, che hanno provveduto a spegnere il rogo, è dovuta intervenire anche un’ambulanza del 118. Nel locale, infatti, erano presenti alcuni clienti del ristorante e avventori. Registrati alcuni casi di malori dovuti all’intossicazione dai fumi. Qualcuno, accortosi delle fiamme avrebbe infatti tentato anche di spegnere le fiamme introducendosi nei locali con degli estintori. Fortunatamente però non vi sono stati feriti.

Sull’accaduto stanno indagando i carabinieri, che hanno ascoltato alcuni dei presenti e molto probabilmente hanno già acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza. Ignota per ora la causa dell’incendio ma non si esclude nessuna ipotesi, compresa quella dolosa.