Catanzaro, omicidio Mezzatesta: un arresto

Advertising

E’ stato arrestato dai carabinieri il presunto responsabile dell’omicidio di Gregorio Mezzatesta avvenuto a Catanzaro in via Milano la mattina del 24 giugno mentre il 53enne andava a lavorare alle Ferrovie della Calabria. L’operazione è stata condotta dal nucleo investigativo e Ros di Catanzaro. Secondo le prime notizie trapelate, la matrice dell’omicidio sarebbe collegata alla criminalità organizzata operante nel territorio compreso tra Catanzaro e Lamezia Terme.

Gregorio Mezzatesta, dipendente delle Ferrovie della Calabria era il fratello di Domenico Mezzatesta, l’uomo che nel gennaio del 2013 con il figlio Giovanni si rese responsabile di un duplice omicidio a Decollatura per il quale era arrivata una condanna all’ergastolo.

Le indagini, che si sono avvalse del contributo di un nucleo speciale di investigatori dell’Arma, sono state dirette dal Procuratore della Repubblica di Catanzaro, Nicola Gratteri, che alle 11 terrà una conferenza stampa in Procura.