domenica 17 dicembre 2017
Home AREA URBANA Le origini e la storia

Le origini e la storia

Cosenza, ecco i fuoriusciti del PD: vecchie facce, trasformisti e “comunisti massoni” (col culo...

… e venne il giorno dei “Komunisti”. Articolo 1 esordisce al Royal di Cosenza tra vecchie facce, trasformisti e voglia di vendetta Ieri è andata in...

Il fascismo a Cosenza

Agli albori del fascismo, Cosenza città si mantiene distante da questa ideologia. Il segnale chiaro arriva nelle elezioni politiche del 1924, quando il socialista...

Luigi Fera, da Cosenza al governo

Il ceto forense legittimerà la sua rappresentatività anche sul piano parlamentare con Francesco Martire prima e con il leader radicale Luigi Fera successivamente. Nato a...

Il carisma di Luigi Miceli

Cosenza partecipa ai moti costituzionali (1813; 1829; 1837) e importanti sono stati i moti mazziniani del 1844 che ispirarono la sfortunata impresa dei fratelli...

Il trionfo della classe borghese: Bernardino Alimena

Cosenza è una città borghese e di tradizione massonica, legata a doppio filo al potere dei gruppi familiari e della chiesa, ma decisamente aperta...

Capitan Peppe Gervasi e la Rivoluzione cosentina

“… Questo secolo presenterà anche momenti dolorosi come la feroce persecuzione dei Valdesi, le manifestazioni antispagnole capeggiate da Marco Berardi e la peste del...

Bernardino Telesio e Cosenza Atene delle Calabrie

Cosenza vanta ancora oggi una grande tradizione culturale che affonda le sue radici sul fatto che non è stata mai infeudata e grazie alla...

Le origini di Cosenza

“Cosenza vanta 2300 anni di storia. È una città mai infeudata, omaggiata da imperatori come Federico II e Carlo V, culla del filosofo Telesio,...

Ultime News

Cosenza, sanità “malata”: il moderno caporalato del Cinghiale

Nel porto delle nebbie è andato avanti per un po' di tempo il processo per il fenomeno della cooperativa Seatt, il braccio armato del...

Nicotera, bomba devasta negozio a pochi giorni dall’inaugurazione

(ANSA) - NICOTERA (VIBO VALENTIA), 17 DIC - Una bomba ha devastato la notte scorsa, a Nicotera, il negozio "Splendidi e Splendenti" la cui...

Cosenza, Attanasio e la strage di San Lorenzo: cosa nasconde la questura?

“Non sopportava più le sue richieste pressanti, i suoi insulti e le continue umiliazioni per quei diciassettemila euro che non riusciva a restituirgli. Per...

Il cosentino Luigi Ripoli nell’Orchestra giovanile per il Concerto in Senato

Sarà il giovanissimo musicista cosentino allievo del Conservatorio di Musica “Stanislao Giacomantonio” e del Liceo Musicale “Lucrezia della Valle”Luigi Ripoli, il cui strumento è la viola, a prendere parte all’Orchestra Nazionale Sinfonica dei...

Scuola, prima assemblea dei docenti fase B di Cosenza e provincia

E' stata indetta per domani, lunedì 18 dicembre, alle ore 17,00, presso la Sala Coni (ex stazione ferroviaria), in piazza Giacomo Matteotti, a Cosenza,...

Maria Elena, ecco perché sei indifendibile (di Antonella Grippo)

L'indomita Boschi di Antonella Grippo Se avesse fatto un passo indietro, giuro, l’avrei difesa. Da quell’Italia femminea rosicona, fortemente sospettata di adipe. Brevilinea, ”a busta di...

Chi ha ucciso Mario Dodaro?

Chi ha ucciso Mario Dodaro? Il secondo Cold Case della nostra città ci porta nei meandri dei rapporti tra politica, imprenditoria e malavita. Domani,...

Cassano, le relazioni del prefetto e di Minniti: “Frequentazioni con i mafiosi anche ai...

Il lavoro della commissione di accesso insediata nel marzo 2017 dal Prefetto di Cosenza nel Comune di Cassano allo Ionio, "dà atto della sussistenza...