domenica 19 novembre 2017
Home CRONACA Omicidi Eccellenti

Omicidi Eccellenti

I delitti d’onore a piazza Kennedy: Paese e Carelli

Tra i mesi di luglio e novembre del 1991, la nostra città ha appreso sgomenta di tre omicidi maturati per questioni, diciamo così, sentimentali. Antonio...

La strage di via Popilia

Dopo l’estate del 2000 si incrina il rapporto “collaborativo” instaurato dalla “confederazione” con la criminalità nomade. Rapporto che prevedeva una precisa divisione del mercato...

Quando ammazzarono Bella Bella

Franchino Bruni detto “Bella Bella”, 57 anni, viene ammazzato a Cosenza, nei pressi del carcere di via Popilia, da un commando formato da due...

La seconda guerra di mafia

Con la sentenza di appello del processo Garden e in particolare per effetto della sopravvenuta uscita dal carcere di esponenti di primo piano dei clan...

Cosenza e la mafia: l’omicidio di Sergio Cosmai, la pace tra i clan e...

“… Da una parte il clan Pino-Sena, ostile nei confronti di “ ’U Zorru” e responsabile della sua morte e dall’altra la cosca capeggiata da Franco...

L’omicidio di Luigi Palermo e la prima guerra di mafia

Dopo quello di Za Peppa, l’omicidio di Luigi Palermo del 14 dicembre 1977 è la pietra miliare per la categoria dei delitti eccellenti a...

Tonino Sena, lo spartiacque

C'è un agguato che segna lo spartiacque definitivo tra la vecchia mafia e quella nuova che divenne padrona su Cosenza. La mattina del 12...

Il salto di qualità: l’omicidio di Pino Chiappetta

“… Ma il fatto criminoso che delinea chiaramente quale sia stato in quel periodo il ruolo della criminalità nel mondo economico e che rappresenta...

Ultime News

Rossano, l’impero del “generale” Graziano: tutti i particolari dell’esposto in procura

Il vero dominus della politica rossanese non è il sindaco Stefano Mascaro, non è don Pasquale "Mollettun" Lapietra (che pure detiene il monopolio assoluto...

Cosenza, siamo alla farsa: messaggi Whatsapp “Vota Occhiuto” anche per i sondaggi!

Alcuni amici hanno ricevuto questo messaggio (ovviamente per errore di destinatario) tramite Whatsapp e quando l'hanno letto quasi non credevano ai loro occhi e...

Omicidio Bergamini, Isabella e il marito si affidano agli intrighi “legali” di Pugliese

I poteri forti di Cosenza ovvero la massoneria deviata, la magistratura e le forze dell'ordine che delinquono invece di servire lo stato, la politica...

Cosenza sfregiata per sempre: ci mancava solo il McDonald’s

di Alberto Frisone La città di Cosenza è, ormai, sfregiata per sempre: il Castello Svevo ridotto a lounge bar con ascensore-missile, una parte consistente del...

Lettere a Iacchite’: “Cosenza, la revoca degli aborti volontari regalati a iGreco insegna tante...

Egregio direttore, torno a scriverle sulla vicenda del servizio IVG (interruzioni volontarie di gravidanza ovvero aborti) “ceduto” dalla Azienda Ospedaliera di Cosenza agli ospedali riuniti...

Cosenza, serata di gala con i 100 migliori vini di Calabria

Sarà un gala enologico, con i 100 migliori vini calabresi in una degustazione curata dai sommelier dell'Ais e uno straordinario brindisi augurale per risultati...

Crotone, tra sindaco ed Eni un macabro balletto sul sarcofago della bonifica? (di Vito...

di Vito Barresi Prima di ogni firma da sottoscrivere su un accordo tra le parti, Eni e Comune di Crotone, non sarebbe giusto attuare integralmente...

L’Italia e la crisi di vocazioni, parla il cosentino Coscarella: “Alleniamo l’istinto”

di Enrico Currò  Fonte: Repubblica MILANO. La disfatta della Nazionale legittima il quesito: è possibile sviluppare il talento a livello scientifico? La risposta affermativa arriva da...