Ciccio Modesto libero: Cosenza esulta

Advertising

Il coinvolgimento di Ciccio Modesto nell’operazione della DDA di Catanzaro aveva lasciato di stucco la stragrande maggioranza dei cosentini. Qui a Cosenza il calciatore ha mosso i primi passi verso il calcio che conta e il ricordo che si ha di quel ragazzo è eccezionale.

Oggi finalmente gli viene restituita la libertà ma soprattutto la dignità di dire a testa alta che lui con questa vicenda non c’entra nulla.

A breve faremo ampia luce sulle dinamiche che hanno portato al suo arresto, dettate da un magistrato che evidentemente non ha fatto il suo dovere.

Ecco la fotografia che ci hanno appena mandato: Ciccio Modesto libero insieme a Ciccio Nardi e al cognato, tra i primi ad accogliere il calciatore dopo il provvedimento notificato dal Tribunale del Riesame.