Coni, un anno di sport: tutti gli atleti e le società premiate

Advertising

Sala conferenze gremita per la cerimonia di fine anno organizzata dal CONI Point di Cosenza presso la sede della Delegazione.

“Una giornata dedicata allo sport cosentino – ha detto la Delegata Francesca Stancati in apertura dell’incontro – per ringraziare tutti coloro che operano in questo mondo con passione e professionalità”. Presenti i Presidenti provinciali di Federazioni Sportive Nazionali, Discipline Sportive Associate ed Enti di Promozione in compagnia di dirigenti, tecnici e atleti, ai quali sono state consegnate targhe, medaglie e attestati in riconoscimento del lavoro svolto nell’anno che sta per concludersi.

In sala anche il referente dell’Ufficio Scolastico provinciale Luciano Bove.

Questi i nomi di società, tecnici e atleti menzionati: per l’Aeci Riviera dei Cedri, Raffaele Soria, Roberto Pappaterra; per la Fidal Asd Corricastrovillari, Ivan Italia, Idam Ayoub; per la Fiba Badminton Filippelli Scalea, Rosamaria Sammarco, Davide Putortì; per la Fibs Cus Cosenza, atleta Gaetano Bruno; per la Fids Dancing Club, Stefano Spadafora, Luciano Diodato e Adele Diodati; per la Fidasc Franco Brunosio, Antonietta Covello;

per la Figc Real Cosenza, Sergio D’Acri, Antonio Boito; per la Fick Rafting Lao Pollino, tecnico Giuseppe Cosenza; per la Fci Asd Armando Gatto, Filippo Gaglianone, Antonio Cairo; per la Ficr Asd Cronometristi, Luca Reali, Pasqualino Varchera; per la Fgdi Sportime Club Castrovillari, Aurelia Mangiarano, Paolo Miceli;

per la Figs, Squash Scorpion, Massimiliano Manna, Cristina Tartarone; per la Fihp Asd Skating Club Cosenza, Matilde Granata, Valentina Donato;

per la Fijlkam: Cus Cosenza, Metodi Metchkarov, Gaetano M. Perrotta per la lotta, Judo Club Paola, Domenico Morrone, Anna de Luca per il judo, Asd Karate San Marco Argentano, Luciano Dichiera, Maria Quercia per il karate;

per la Fmi sono stati premiati Matteo Renato Greco giovane del 2004, Francesco Ciacci pilota velocità campionato italiano superabile e Giuseppe Moretti pilota velocità classe 600 campionato Motoestate. Inoltre, gli atleti Gaetano Perrotta, Anna de Luca e Maria Quercia;

per la Fin Cosenza Nuoto, Liubo Barsukova, Giusy Citino; per la Fip Pollino Castrovillari, Massimiliano Sabato, Giuseppe Tenuta.

Per la Fipav Volley San Lucido, Marco Perri, Giada Biscardi; per la Fipe Centro Sportivo Calendino, Michele Calendino, Pierluigi Mannella; per la Fpi Asd Boxe Popolare, Elio Luigi Stanio, Angelo Gentile; per la Fir Asd Rugby Rende, Giovanni Ferraro, Mattia Ciardullo;

per la Fis Accademia di Scherma Calabrese, Marco Perri, Gustavo Valente; per il Cip Asd Nemo Cosenza, Domenico Spanò, Bruno Aloe e Andrea Giordano; per la Fisi Sci Club Caffè Aiello, Serafina Bonavita, Giorgio Cipparrone; per la Fita Taekwondo Cosenza, Angela Garritano e Andrea Fadini; per la Fit Ssd Sporting Cosenza, Vittorio Meccico, Gian Nicola Misasi; per la Fitet Tennistavolo Castrovillari, Rosario Antonio Lombardi, Francesco Oriolo;

per la Fipsas Mediterraneo Cosenza, Alessandra Pagliaro, Francesco Sesso; per la Uits Tiro a Segno Nazionale – sez. di Cosenza, Pasquale Greco, Chiara Fiore; per la Fitav Asd Dipignano, Antonio D’Andrea, Marino Stefano Settimio; per la Fitarco Cus Cosenza, tecnico Luigi Palopoli; per la Fitri Atlas Triathlon Cosenza, Franco Pio Siciliano, Emanuele Bruno;

per la Fasi Mazzacana Sospesa, Gianfranco Mazzuca, Samuele Mazzuca; per la Fid l’atleta Francesco Senatore. Stretta di mano e foto ricordo con il Presidente del Coni Calabria Maurizio Condipodero e con il Vice Presidente vicario regionale Alfredo Porcaro, cui ha fatto seguito il tradizionale scambio di auguri per un nuovo anno ricco di successi sportivi e una ritrovata serenità.