Consultorio Familiare Asp: “Gravidanze fisiologiche sospese”

La gravidanza e il parto sono momenti centrali e rilevanti per la donna e per la famiglia e vanno vissuti con serenità confidando nella qualità del Servizio sanitario nazionale e nelle competenze dei suoi professionisti.

Soprattutto per quelle donne che non possono predisporre di visite mediche private, un sostegno attivo e preciso, viene fornito gratuitamente dai Consultori Familiari.

O almeno così dovrebbe essere. In teoria ogni Consultorio Familiare dovrebbe divenire punto di riferimento per tutta la gravidanza fisiologica; il ginecologo, dovrebbe monitorare la crescita del bambino ed il suo stato di benessere.

Ma a Cosenza succede che questo servizio a volte venga sospeso.

consultorioCi riferiamo al Consultorio Familiare Asp di Piazza De Chiara, dove da un po’ di tempo a questa parte, “Le gravidanze fisiologiche sono sospese fino a data da destinarsi” (come si legge dai fogli affissi).

Ci siamo recati direttamente nel luogo per cercare di capire il perché di questa sospensione, ma la responsabile la Dott.ssa De Angelis gentilmente e con rammarico ci ha detto che “non è stata autorizzata a rilasciare notizie”.

Ovviamente nessun altro ci ha fornito informazioni ufficiali, ma secondo i ben informati, la sospensione sarebbe dovuta ad una mancata copertura assicurativa dei 4 ginecologi operanti nel Consultorio. Per di più ci sarebbe una carenza di personale ostetriche. E pensare che in altri luoghi, tipo San Giovanni in Fiore, dispongono di 10 ostetriche ma non vi è il reparto specifico in cui farle operare.

Queste, tuttavia, sono solo voci di corridoio; speriamo che chi di competenza, ci possa dare risposte precise.

Nel frattempo tutte le donne che hanno bisogno del supporto dei professionisti del Consultorio, non vi si possono rivolgere e non è dato sapere loro perché e per quanto tempo. Non c’è da stupirsi, dunque, della crescente fuga dei pazienti e dell’inarrestabile migrazione sanitaria. E’ proprio il caso di dire “si salvi chi può”.

Valentina Mollica