Coppa Calabria Giovanissimi: finale Popilbianco-Xerox Chianello Paola

CATANZARO LIDO – Sarà Xerox Chianello Dlf Paola- Popilbianco Cosenza la finale del campionato Giovanissimi Calabria.

Contro la Vibonese la società di Paola ottiene un risultato che la proietta nell’olimpo delle migliori squadre calabresi vincendo una gara difficile e che nel primo tempo è stata sostanzialmente equilibrata. A sbloccare la parità iniziale ci pensa, all’ultimo minuto della prima frazione, Cristian Sansostri con un calcio di punizione dal limite. Il vantaggio mette le ali ai ragazzi di mister Novello che nella ripresa si rendono pericolosi in diverse azioni ma nessuna si concretizza per la bravura degli avversari che ne hanno impedito il tiro in porta.A fine gara, dopo l’esultanza e i festeggiamenti di rito, abbiamo ascoltato il commento del direttore tecnico Luca Chianello che così si è espresso: “Siamo felicissimi e speriamo di fare “bottino pieno” anche nella finale contro la Popilbianco. Per la nostra giovane società si tratta di un traguardo storico che ci emoziona e rende orgogliosi dei nostri ragazzi a cui vanno tutti i complimenti”.

1^ SEMIFINALE – DOMENICA 13 MAGGIO 2018
XEROX CHIANELLO DLF PAOLA – VIBONESE 1-0 (Sansostri)

Semifinale regionale Giovanissimi
IMPRESA POPILBIANCO
Segato Juventus – Popilbianco 1-2 (Tuoto, Perrelli)

Al ‘Riga’ di Sant’Eufemia la Popilbianco di mister Verduci batte 2-1 la quotatissima formazione reggina e vola in finale. Partita bella e vibrante tra due squadre che hanno mostrato determinazione e cinismo oltre a belle trame di gioco. I gol di oggi portano la firma di Tuoto e Perrelli su rigore. La miglior difesa ha avuto la meglio contro il migliore attacco.
Grande soddisfazione in casa Popilbianco per questo traguardo storico.