Corigliano, agguato ad un imprenditore di Rizziconi. Il figlio fu ucciso nel 2009

Advertising

(ANSA) – CORIGLIANO CALABRO (COSENZA), 26 LUG – Due uomini, che erano a bordo di una moto ed indossavano caschi, hanno tentato di uccidere l’imprenditore Pasquale Inzitari, di 57 anni, originario di Rizziconi (Reggio Calabria). Il fatto è accaduto ieri sera nel parcheggio del centro commerciale “I Portali”, lungo statale 106 jonica, a Corigliano Calabro, dove Inzitari gestisce un negozio. Nessuno dei numerosi colpi di pistola sparati ha raggiunto Inzitari, che è rimasto illeso.

Sull’agguato indagano i carabinieri della Compagnia di Corigliano Calabro, che hanno ascoltato alcuni testimoni e lo stesso Inzitari e sequestrato le immagini registrate dalla video sorveglianza. Pasquale Inzitari è il padre di Francesco Maria Inzitari, il diciottenne che fu ucciso a Taurianova il 5 dicembre del 2009. L’imprenditore é stato consigliere provinciale di Reggio Calabria e vicesindaco di Rizziconi.