Cosentino denunciato per detenzione di valuta falsa a Lauria Sud

Advertising

Un corriere di sostanze stupefacenti è stato individuato dalla Guardia di Finanza all’altezza dello svincolo di Lauria Sud.

R.F., trentaseienne della provincia di Cosenza, è stato fermato mentre era alla guida di una Ford Mondeo. L’ispezione dell’automezzo ha portato al rinvenimento di due panetti di hashish, per un peso complessivo di 200 grammi circa.

Oltre allo stupefacente, sono stati rinvenute 30 banconote da 100 euro risultate falsificate.

La droga e la valuta falsa erano state occultate all’interno del pannello di uno sportello posteriore. Dell’operazione è stata data immediata notizia al P.M. di turno presso la Procura di Lagonegro che ha assunto la direzione delle indagini successive al sequestro. Il responsabile, incensurato, è stato denunciato per detenzione di valuta falsa e per detenzione di stupefacenti. (Rre/AdnKronos)