Cosenza 2016, il PD e le case cadute: Badolato&Armentano

Sonia Ferrari
Advertising

C’è una nuova coppia elettorale nel PD: Maria Clelia Badolato e Antonio Armentano.
L’ex segretaria di Mario Pirillo e il signor Ferrari, o meglio il marito di Sonia Ferrari, messo lì per tentare di salvare le aziende di famiglia.
Maria Clelia Badolato è stata nel Cdu con Pirillone, di cui era la segretaria particolare.

Maria Clelia Badolato
Maria Clelia Badolato

Assessore con Tonino Acri, ha avuto una consulenza da Oliverio come componente ASI. È andata da Occhiuto a pregarlo di non perdere la consulenza ma avendo ricevuto risposta negativa (il cazzaro, come si sa, è pieno di donne!) poi si è candidata nel PD.
Antonio Armentano, neuroradiologo all’Ospedale dell’Annunziata, è il principe consorte, marito di Sonia Ferrari, la svampita e sopravalutata Presidente del Parco della Sila che tiene ancora in carica Laudati, il direttore falso invalido e settantacinquenne.

Sonia, però, è soprattutto la figlia di Renato Ferrari, ricchissimo proprietario della Sateca, la società che gestisce malissimo le Terme Luigiane e che l’anno prossimo potrebbe essere estromessa.
Per questo, il signor Armentano si è dovuto candidare. E cammina in coppia con Clelia.

Previsione voti? Da zero a quindici…