Cosenza 2016, la lista di Sgarbi protesta con il Prefetto: “Orgoglio Brutio va esclusa”

Vittorio Sgarbi e Mario Occhiuto
Advertising

La lista ispirata da Vittorio Sgarbi, “Partito della Rivoluzione”, attraverso il suo delegato Antonio Magnelli, ha scritto al prefetto di Cosenza per invitarlo a vigilare sull’attività della Commissione Elettorale, che, secondo voci insistenti, potrebbe decidere di riammettere le liste Cosenza Popolare e Orgoglio Brutio, in un primo tempo ricusate.

Ecco il testo della lettera.

magnelli