Cosenza 2016, Mancini agli Occhiuto: “Con Verdini, avete mangiato e vi siete scordati”

Advertising

La lista “Oltre i colori”, quella ispirata da Giacomo Mancini, ha diffuso una nota polemica sui rapporti tra Denis Verdini e la famiglia Occhiuto.

I sostenitori di Occhiuto ironizzano sulla visita a Cosenza di Denis Verdini scagliando insulti contro il leader di Ala, ma hanno la memoria corta. Infatti dimenticano che quando Mario Occhiuto ha aderito a Forza Italia, partito del quale insieme al fratello è uno dei massimi dirigenti calabresi, dovette bussare proprio alla porta di Denis Verdini.

E fu sempre a VERDINI che Occhiuto, insieme al fratello, si dovette rivolgere poco più di un anno fa per far inserire in lista per le regionali il cognato.

Piercarlo Chiappetta, cognato dei fratelli Occhiuto
Piercarlo Chiappetta, cognato dei fratelli Occhiuto

Insomma prima di scagliare insulti, i sostenitori di Occhiuto si informassero sulle frequentazioni anche recenti del loro candidato che come diciamo a Cosenza: mangia e si scorda.