Cosenza 2016: tu chiamale se vuoi candidature di scambio/6.

Advertising

Rieccoci al tormentone delle candidature di scambio, esclusiva assoluta di Mario il cazzaro, grazie al suo (mal)governo al Comune e alla Provincia.

Ce n’è per tutti i gusti: boss, mammasantissima, nani, ballerine… e anche avvocati.

Tra le candidature di scambio infatti si segnala quella di Gisberto Spadafora, avvocato del foro di Cosenza. Eppure, per tanti anni e’stato l’avvocato di Oliverio! Ma ecco che cambia bandiera. Perché? Ma perché è il compare del dirigente della Provincia Carravetta, che Occhiuto, manco a dirlo, ha confermato a Piazza XV marzo.

Inoltre, com’è eloquente dalla fotografia, il buon Gisberto ha un buon rapporto anche con Marcello Manna, re dei pentiti e grande amico del cazzaro.

Tu chiamale se vuoi candidature di scambio.