Cosenza, ancora incendi dolosi. Autostrada bloccata in entrambe le direzioni

Advertising

La tregua, ammesso che ci sia mai stata, è terminata. L’autostrada Salerno-Reggio è bloccata in entrambe le direzioni tra Altilia-Grimaldi e Rogliano per il solito megaincendio. Sembra che le fiamme si siamo sviluppate dalle colline di contrada Molara, zona via degli Stadi a Cosenza, e abbiano trovato facile propagazione verso l’obiettivo designato cioè l’autostrada. Mentre scriviamo arriva il rumore dei mezzi aerei che stanno provando a spegnere le fiamme.

FOTO COSENZA 2.0

In direzione sud vengono segnalati anche tamponamenti a catena per l’inevitabile scarsa visibilità. Nella zona deve esserci più di un pazzo, visto che non è certo il primo ai bordi dell’autostrada che si “diverte” ad appiccare il fuoco ed è ormai tutto bruciato da Altilia a Cosenza con il solito “metodo”: uno brucia dalla collina, l’altro da vicino la strada e il gioco è fatto. Sarà almeno la decima volta che ci riescono.

Molti cittadini si chiedono: ma con tutte le telecamere presenti sull’autostrada possibile che non se ne prende uno? Sono tutti dolosi e palesemente appiccati ai bordi della strada…alla follia umana non c’è più fine e a quella della politica ancora peggio.

L’Anas rende noto che l’autostrada è bloccata in corrispondenza del km 284, tra gli svincoli di Altilia-Grimaldi e Rogliano, in provincia di Cosenza. Il traffico di lunga percorrenza, in direzione nord, viene temporaneamente deviato allo svincolo di Falerna con rientro allo svincolo di Cosenza. Percorso inverso per il traffico di lunga percorrenza in direzione sud. Sul posto sono presenti le squadre dei vigili del fuoco e di Anas al fine di ripristinare il prima possibile la regolare circolazione.