Cosenza, arrestato 40enne per violazione della sorveglianza speciale

Advertising

Nel pomeriggio di oggi, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del Comando Compagnia di Cosenza hanno tratto in arresto Francesco De Rose, 40enne cosentino, pluripregiudicato, per il reato della violazione della sorveglianza speciale di PS con obbligo di soggiorno nel comune di Cosenza.

Nel corso di un servizio di controllo alla circolazione stradale, i Carabinieri hanno notato l’uomo a bordo di una moto Ducati, senza casco, che sfrecciava. Dopo un breve inseguimento, il 40enne ha fatto perdere le sue tracce ma è stato successivamente fermato presso la propria abitazione e pertanto dichiarato in stato di arresto per il reato di violazione delle prescrizioni della sorveglianza speciale.