Cosenza Berretti, goleada all’Akragas: 5-0

Advertising

Torna alla vittoria la Berretti rossoblù di mister Tortelli. Archiviato il 2015 con un’amara sconfitta in pieno recupero ad Andria ma anche dopo un bel filotto di tre vittorie consecutive, i lupacchiotti hanno ripreso il cammino battendo con un sonoro 5-0 l’Akragas al Centro Sportivo Marca.

La partita si è messa subito in discesa per il Cosenza. Dopo appena venti minuti di gioco, il risultato era già di 3-o per i giovani rossoblù. Primo gol all’8′ dell’attaccante Fabbricatore, che finalizza una bella azione di tutto il reparto offensivo. Raddoppio al 10′ con Stranges, che di solito gioca con l’Under 17 di Occhiuzzi, ma che oggi ha giocato con i più grandi per l’infortunio del talento Gaudio, bloccatosi proprio mentre si allenava con la Nazionale Under 18 Lega Pro. Stranges ha segnato un bel gol calciando di precisione dal limite dell’area. Andrea Bilotta ha poi segnato il gol del 3-0 al 19′.

Nella ripresa, il Cosenza è rimasto in dieci per l’espulsione di Aloisi ma ha arrotondato ugualmente il bottino con i gol di Mattia Novello (alla quarta segnatura stagionale) al 39′ e di Sbarra in pieno recupero.

Cosenza: Bellanza, M. Novello, Aloisi, De Luca, Di Somma, Canonaco (41′ st Pisani), Bilotta, Iudicelli (10′ st Zuccarelli), Trombino, Stranges (32′st Sbarra), Fabbricatore. In panchina: Abate, Mazza, Piluso, Lacaria. Allenatore: Tortelli.