Cosenza Calcio, accordo con il fantasista Cavallaro (’82), ex Foggia

Advertising

Il Cosenza ha vinto la volata per Giovanni Cavallaro, attaccante esterno e trequartista, classe 1982 recentemente svincolatosi dal Foggia.

Cavallaro era il sogno proibito del Taranto in Serie D, ma nel frattempo ha ricevuto proposte da numerosi altri club di Lega Pro, Catanzaro compreso.

Tuttavia la sua scelta è definitiva, nei prossimi giorni Cavallaro è atteso a Cosenza per legarsi al club silano. Sarà utilizzabile dal 4 gennaio in poi.

Nelle ultime due stagioni Cavallaro ha vestito la casacca del Foggia, collezionando 66 presenze e 24 reti. Ha segnato anche contro il Cosenza.

Nato a Palermo il 5 novembre 1982, si è fatto le ossa con Nissa e Licata, prima di iniziare un’esperienza durata ben cinque stagioni con la Nocerina tra serie C e D. Prima del Foggia, avventure con Trapani ed Ancona.

Con i satanelli ha formato un fenomenale trio offensivo assieme a Pietro Iemmello e Vincenzo Sarno, autori di 36 reti in tre. Peso in attacco che ha consentito alla truppa di Roberto De Zerbi di sognare i playoff fino alle ultime giornate di campionato.

LA CARRIERA DI GIOVANNI CAVALLARO

carr