Cosenza, deteneva 5 spade katana in casa: denunciato 25enne

Advertising

Gli agenti della polizia di Cosenza hanno ritrovato e posto sotto sequestro 5 spade katana e denunciato in stato di liberà A.S., un 25enne incensurato accusato di detenzione illegale di armi.

In particolare, il personale dell’UPGSP, intervenuto presso l’abitazione del giovane a seguito di una segnalazione per una lite in famiglia, ha notato appese sul muro due spade e altre tre dello stesso genere deposte in un angolo.

Tutti i componenti della famiglia sono stati ascoltati dalla polizia che ha cercato di risalire alla provenienza delle armi mentre il 25enne, proprietario delle stesse, ha dichiarato di averle acquistate su internettre anni prima ma di non essere in possesso di nessuna documentazione riguardante l’atto di acquisto. Tutte le spade sono state così sequestrate e il giovane è denunciato.