Cosenza, ditte amiche e appalti-spezzatino: i nomi dei funzionari interdetti

Occhiuto e il capo dei suoi scagnozzi, Pecoraro (seduto vicino a lui sul divano)
Advertising

Appalti Comune Cosenza: i nomi dei funzionari interdetti (AGI) – Cosenza, 2 nov. – I dirigenti del Comune di Cosenza colpiti da interdittive dai pubblici uffici oggi, a seguito dell’ operazione della Guardia di Finanza sull’affidamento di una serie di lavori da parte dell’ente, sono Arturo Mario Bartucci, responsabile Ambiente e Ciclo dei rifiuti; Carlo Pecoraro, responsabile del Settore Ambiente e Edilizia Privata, e Domenico Cuconato, responsabile dell’ Ufficio Piano Sociale. Sono stati sospesi ciascuno per periodi che vanno dai tre ai sei mesi. L’imprenditore coinvolto è il cosentino Francesco Amendola. Gli avvisi di garanzia sono stati notificati ad Antonio Amato; Antonio Scarpelli; Vincenzo Rubino; Ferruccio Stumpo; Francesca Filice; Michele Fernandez; Renato Cerzosimo; Pasquale Perri; Ivan Mandarino; Pietro Mazzuca(AGI)