Cosenza, falsi precari all’ASP: tutti i clienti della politica corrotta e i loro “padrini”

Advertising

Alla fine la dottoressa Marisa Manzini ce l’ha fatta: è riuscita ad arrestare un colletto bianco di primo livello come il sindacalista Franco Mazza da Mayerà, l’uomo di Nicola Adamo ed il regista dello scandalo dei falsi precari all’ASP. Non le è riuscito invece il “colpaccio” della misura interdittiva ai papponi della Regione e della stessa ASP, i vari Caserta, Capicotto, Scarpelli e Perri, due fedelissimi del Cinghiale, e Palumbo. Ma sono indagati a tutti gli effetti così come l’esercito dei falsi precari.

In questo “esercito” ce n’è per tutti i gusti.

Nicola Adamo ed Enza Bruno Bossio hanno perorato la causa, tra gli altri, dei parenti della bonanima di Giancarlo D’Agni, (due in lista), storica testa di legno di Nicola, della figlia del “cameriere” Raffaele Zuccarelli, del figlio della bonanima di Giulio Grandinetti (altro storico cliente di Adamo), del figlio e della nipote del faccendiere rossanese Teodoro Calabrò e dell’ex assessore mendicinese Daniele Pescatore.

Hanno fatto credere di voler favorire Carlo Guccione ma poi hanno girato i voti ad un altro candidato della lista del PD. 

I fratelli Cinghiale, pardon Gentile, hanno in lista (anche se hanno più volte esternato il loro desiderio di “abbandonarli”) il figlio del dottore Eugenio Gagliardi, un parente dello storico collaboratore Franco Fabiano detto Chopin, la figlia di Vito Caldiero il cetrarese e Laura Rizzuti, di professione deejay, compagna di quell’Attilio Scarpelli che organizza veglioni truffaldini ma è sempre legato mani e piedi al paparino, il leggendario Gianfranco, medico-salumaio-costruttore, vicino al Cinghiale fin dalla notte dei tempi.

Tonino Gentile e Gianfranco Scarpelli
Tonino Gentile e Gianfranco Scarpelli

Mentre a Cetraro, capitale della sanità clientelare cosentina, ci sono addirittura 39 clienti, tutti, a parte Caldiero, in quota Cinghiale, riconducibili a Mazza.

Ma non poteva non esserci anche quell’incapace e mafioso del segretario regionale del PD Ernesto Magorno in questa squallida matassa.

Tra i privilegiati che hanno preso il posto per raccomandazione alla faccia nostra c’è anche Maria Rosaria Casella, parente della seconda moglie di Ernesto il fannullone, quella ragazza che ha impalmato con grande sfarzo a Cirella il 18 ottobre dell’anno scorso.
Un altro politico che ha sguazzato alla grande in questa melma è l’ex consigliere regionale Giulio Serra, esperto in transumanze e trasformismi. In questo elenco oltre a Italia (un nome una garanzia) Serra, la sua nipotina (figlia del fratello), ci sono anche Carmela Muglia, che è sua nipote tramite la sorella. E pure Giulia Mollo, figlia di Pinotto Mollo, attuale vicesindaco ed ex sindaco di San Marco Argentano e addirittura due clienti della sua segreteria, sempre di San Marco, Antonio Parise ed Ermanna Cairo. Complimenti al camaleonte della nostra politica…
denuncia-cgil
Quanto alla CGIL, oltre a Mazza, ci sono anche altri personaggi eccellenti.
Nicoletta Regina è parente del potente sindacalista della Cgil di Mormanno Domenico Regina, detto Mimmo, che ha “garantito” l’inclusione nell’elenco di altri suoi clienti mormannesi. 

L’ELENCO DEI 133 ASSUNTI ALL’ASP DI COSENZA DALLA POLITICA CORROTTA

1. CANTISANI FRANCA – MORMANNO
2. CIANCIO CARMELA – COSENZA
3. BRUNETTI GIOVANNI – CETRARO
4. SCHITTINI ROSINA – CIVITA
5. FORTE GIUSEPPE – MORMANNO
6. GAGLIANONE STEFANIA – MAIERA’
7. BIONDO GIOVANNA – BUONVICINO
8. FORESTIERO GABRIELE – CETRARO
9. LEPROTTI EMANUELA – CETRARO
10. CASTIGLIA FRANCESCO – CETRARO
11. CASELLA MARIAROSARIA – DIAMANTE
12. ROTONDARO PIETRO – MORMANNO
13. TRIPICCHIO MAURO – CETRARO
14. OCCHIUZZI FRANCESCO – CETRARO
15. ACCURSO FRANCO – MORMANNO
16. PUNZO PAOLA – TORTORA
17. GRAZIOLI GIUSEPPE – CASTROVILLARI
18. PERRONE DEBORA – MORMANNO
19. SAMMARCO VINCENZO – CASTROVILLARI
20. SBARRA ALESSANDRO – CETRARO
21. D’ANDREA FABIO – COSENZA
22. LEONE ANNINA – LUZZI
23. BIANCO UMBERTINO – CETRARO
24. TUFO CARMINE – VERBICARO
25. ANTONUCCI LUANA – CETRARO
26. GUAGLIANONE ADELE – CETRARO
27. PIGNATARO OTTAVIO – MAIERA’
28. MARCHETTI GIUSEPPE – CETRARO
29. CARUSO GIUSEPPE – CETRARO
30. DE MARCO ANNA – MAIERA’
31. ACETI PASQUALE – MORMANNO
32. CRUSCO LUCIA – MAIERA’
33. SPIZZIRRI MARIA – COSENZA
34. PORCO MICHELE – COSENZA
35. DODARO FRANCESCO – COSENZA
36. BRUNETTI FRANCESCO – CETRARO
37. OCCHIUZZO DANIELA – CETRARO
38. DI MINCO VINCENZO – CIVITA
39. FABIANO GAETANO – COSENZA
40. VIOLA TERESA – COSENZA
41. FORESTA SANTINO – CETRARO
42. SPINICCI NELLO – CASTROVILLARI
43. FREGA ANTONIO – ACQUAFORMOSA
44. ONORATO ADELINA – CETRARO
45. NOVELLO VINCENZO – CETRARO
46. MANDOLITO ROSAMARIA – CASTROLIBERO
47. IOZZI PASQUALE – CETRARO
48. PIGNATARO IVANA – VERBICARO
49. SERVIDIO MARIA – CETRARO
50. ZUCCARELLI MARICA – COSENZA
51. LOSARDO ADELINA – CETRARO
52. NICOLETTI DOMENICO – CASSANO
53. TRIPICCHIO NANDINA – CETRARO
54. AVOLIO LUCIA – CETRARO
55. CALABRO’ GUERINO – ROSSANO
56. DI MINCO FRANCESCO – CIVITA
57. FORTUNATO AMALIA – MORMANNO
58. CIAMPA MARIANNA – COSENZA
59. FERRARI VINCENZO – FRASCINETO
60. BRUNO MARIA – MORANO
61. BELTRANO GIUSEPPINA – COSENZA
62. REGINA NICOLETTA – MORMANNO
63. LISERRE ROBERTO – MAYERA’
64. SPANO’ ROSANNA – CETRARO
65. SANDOLO PABLITO – MAIERA’
66. SCHETTINI GIUSY – CETRARO
67. BUFANIO GIUSEPPE – CETRARO
68. PANDO GIULIO – GUARDIA PIEMONTESE
69. COSENZA TERESA – MORMANNO
70. LOTITO MARIO – ACQUAFORMOSA
71. QUINTIERI MARIA – FAGNANO
72. SERIO CARMELA – ROSSANO
73. ESPOSITO ROSSELLA – CETRARO
74. RIZZO SAMOA – CASTROVILLARI
75. DONADIO CONCETTA – COSENZA
76. CRUSCO MARIO – MAIERA’
77. LO TUFO MARIA – CASTROVILLARI
78. GAGLIARDI ANTONIO – COSENZA
79. BIOTZARI COSTANTINO – PAPASIDERO
80. MORANO GRAZIELLA – SAN LORENZO DEL VALLO
81. PUNTILLO PATRIZIA – CETRARO
82. CUCONATO DANIELA – MONTALTO
83. RIZZUTI LAURA – COSENZA
84. DE ANGELIS PASQUALE – ACQUAFORMOSA
85. TUNDIS MARIA – CETRARO
86. EPIFANIO FABRIZIO – ACQUAFORMOSA
87. CIAMPA CANDIDO – COSENZA
88. BOSCO FILOMENA – SAN LORENZO DEL VALLO
89. CIANCIO MONICA – SAN FILI
90. CAIRO ERMANNA – SAN MARCO ARGENTANO
91. LA COSTA MARCELLA – CETRARO
92. SCAGLIONE GIANLUCA – CERISANO
93. CAPPARELLI DOMENICO – ACQUAFORMOSA
94. TUNDIS CARMINE – CETRARO
95. RITONDALE GIANCARLO – MAIERA’
96. MUGLIA CARMELA – SAN MARCO ARGENTANO
97. CALDIERO GIOVANNA – CETRARO
98. SERRA ITALIA – SAN MARCO ARGENTANO
99. BIANCO CONCETTINA – CETRARO
100. D’AGNI FRANCESCO – COSENZA
101. BIANCO EMANUELA – CETRARO
102. TRICARICO DOMENICO – CASTROVILLARI
103. GRANDINETTI SILVIO – SANTO STEFANO DI ROGLIANO
104. ALTOMARE ANTONELLA – COSENZA
105. D’AGNI FABRIZIA – COSENZA
106. PICARELLI LUCIANA – CETRARO
107. OCCHIUZZI ANGELICA – ACQUAPPESA
108. PICARELLI ALDO – CETRARO
109. IOZZI GIULIANO – CETRARO
110. LUCCHETTA STEFANIA – MONTALTO
111. GATTO GIUSY – FUSCALDO
112. PORTICARO LUCIANO – SAN SOSTI
113. MORELLI ESTER – CASTROVILLARI
114. POSTERARO PAOLA – GUARDIA PIEMONTESE
115. TREVISO MILVA – GUARDIA PIEMONTESE
116. PORCO ANNA MARIA – COSENZA
117. LEPROTTI FRANCESCO – CETRARO
118. DE MARCO LUCREZIA – SAN DONATO DI NINEA
119. PLASTINA BLANDINA – FUSCALDO
120. MOLLO GIULIA – SAN MARCO ARGENTANO
121. PESCATORE DANIELE – MENDICINO
122. MUOIO ANNALISA – RENDE
123. BUONO ELISABETH – ACQUAFORMOSA
124. CANDIA ADELE – MAIERA’
125. CARNEVALE MADDALENA – FUSCALDO
126. MALTESE MASSIMO – CETRARO
127. PELLEGRINI DEBORA – CETRARO
128. TURCO VALENTINA – CELLARA
129. D’OPPIDO ROBERTA – ROSSANO
130. VERTA ALESSIO – CETRARO
131. PARISE ANTONIO – SAN MARCO ARGENTANO
132. BALZAMA’ COSIMO – CORIGLIANO
133. TURCO DAVIDE – ROSSANO