Cosenza, Greco ad Occhiuto: “Short list sia reale: solo un incarico per ciascuno e per sorteggio”

L'avvocato Emilio Greco
Advertising

Greco ad Occhiuto  “Short List sia reale: solo un incarico ciascuno e per sorteggio”

Ho fatto un plauso al sindaco Occhiuto per avere pubblicato la Short List che scade oggi ma ora gli chiedo di affidare un incarico ciascuno, per renderla credibile. E farlo attraverso un meccanismo di sorteggio
Solo così potremo avere una pubblica amministrazione che realmente viene incontro ai bisogni dell’Avvocatura e che non favorisce le poche ma potenti oligarchie.
È importante sapere che per un avvocato, oggi, anche un incarico presso il giudice di pace, sicuro, può essere un tampone alla crisi economica.
Il Comune di Cosenza ha la possibilità di fare veramente una bella figura con l’avvocatura cosentina, dimostrando di pensare alle esigenze di chi non ha padrinaggi politici.

Emilio Greco – avvocato –