Cosenza: il questore dispone posti di blocco in tutta la città

Advertising

Nell’ambito delle attività di prevenzione dei reati, il Questore di Cosenza, Luigi Liguori, ha intensificato i servizi di controllo e nella mattinata di oggi, in particolare, è stato interessato il territorio cittadino, con un posto di blocco effettuato in una delle zone a più alta densità criminale, nel corso del quale sono state controllate centinaia di persone e comminate diverse multe.

Nel dettaglio, durante le operazioni sono state identificate 120 persone, controllate 67 autovetture, elevate quattro contravvenzioni al codice della strada, effettuate sette perquisizioni personali e sequestrate due autovetture prive di assicurazione.

Le attività sono state svolte con l’impiego del personale dell’Upgsp, del Reparto Prevenzione Crimine e del Gabinetto provinciale di Polizia Scientifica.

Nei prossimi giorni saranno eseguiti ulteriori servizi, che oltre a tutta la città di Cosenza, saranno estesi anche alle altre zone della provincia.