Cosenza, in auto con 3 chili di marijuana: inseguito e arrestato

Advertising

La polizia stradale ha arrestato un uomo, trovato in possesso di circa 3,5 chilogrammi di marijuana.

Si tratta di P.R., pregiudicato quarantenne, originario del vibonese.

L’uomo e’ stato fermato nei pressi dello svincolo autostradale di Cosenza nord, dopo un lungo inseguimento, nel corso del quale ha tentato anche di disfarsi dello stupefacente. Una parte della droga e’ stata infatti gettata dal finestrino dell’auto in corsa.

Un’altra parte e’ stata invece trovata, e poi sequestrata, dagli agenti a bordo della vettura. Con l’arrestato c’era una donna, che e’ stata denunciata a piede libero.

L’individuazione del pregiudicato è una diretta conseguenza dell’intensificazione dei controlli sul territorio, disposti dal comandante della polizia stradale di Cosenza, Antonio Provenzano.

(AGI)